Reynel Montoya ciclista colombiano

Reynel Montoya

Reynel Montoya

Reynel Montoya ciclista colombiano, ottimo scalatore, tre volte campione nazionale e terzo alla Volta a Colombia 1989

Reynel Montoya Jaramillo nasce il 19 novembre 1959di San Vicente nel dipartimento di Antioquia, in Colombia. Nel 1983 conquista la vittoria della classifica generale della Vuelta a Antioquia .

Nel 1984 viene selezionato dalla nazionale colombiana per prendere parta al Tour de l’Avenir in cui, pur non entrando nella top10 finale, riesce a far sua la maglia della montagna.

Reynel Montoya al Giro d’Italia 1985

L’anno seguente passa alla Cafe de Colombia-Varta con cui prende parte al Giro d’Italia. Nella quattordicesima frazione con arrivo al Gran Sasso fa parte del gruppo dei big e sette giorni dopo conquista il terzo posto nella tappa con arrivo Valnontey a circa un minuto da Greg LeMond. Grazie a queste ottime prestazioni ottiene il secondo posto nella classifica finale della maglia della montagna dietro allo spagnolo José Luis Navarro. Schierato anche al via del Tour de France completa la corsa al 41esimo posto.

Nel 1986 corre per la Postobón e conquista la Clasica de Itagui ed è quinto al Clásico RCN. Al Tour de France ottiene il quarto posto nella frazione dell’Alpe d’Huez a circa sei minuti da Bernard Hinault e completa la corsa al quindicesimo posto della generale.

Reynel Montoya l’anno seguente gareggia con la Western-Rossin e conquista il titolo di campione nazionale colombiano e fa sue la Vuelta a Antioquia e la Vuelta a Cundinamarca oltre alla Clasica de Itagui.

Nel 1988 corre per la Pony Malta e si conferma campione colombiano in linea ma per il resto vive una stagione prima di risultati di rilievo.

Reynel Montoya terzo alla Volta a Colombia 1989

Il 1989 Reynel vive la sua migliore stagione; ritornato alla Postobón Manzana al Clasico RCN vince due tappe e al Giro di Colombia vince due tappe chiudendo al terzo posto della classifica generale alle spalle di Oliverio Rincon e Fabio Parra. A coronamento dell’ottima stagione conquista nuovamente il titolo di campione nazionale.

Nel 1990 conquista la Clasica del Quindio, tornato a prendere parte al
Tour de France ottiene un quarto ed un sesto posto di tappa e chiude la corsa al 37esimo posto finale.
L’ultima stagione da pro di Montoya è nel 1991.