Mario Chiesa ciclista bresciano, la storia

Mario Chiesa (fonte Wikipedia)

Mario Chiesa (fonte Wikipedia)

Mario Chiesa ciclista bresciano professionista dal 1988 al 1997 e vincitore del Trofeo Matteotti 1990

Mario Chiesa nasce a Brescia il 17 novembre 1966 e si avvicina al ciclismo a circa nove anni iniziando la consueta trafila nelle categorie giovanili. Corre tra i dilettanti con la maglia del G.S. Carrera Jeans conquistando il successo nella Vicenza-Bionde nel 1985 e una tappa nel Giro della Valle d’Aosta ’87.

Nel 1988 Mario passa professionista con la Carrera di Davide Boifava e l’anno seguente fa il suo esordio al Giro d’Italia completando la corsa, è settimo alla Vuelta a la Comunidad Valenciana e nono alla Coppa Agostoni. Gregario fidato lavora per Roberto Visentini, Stephen Roche, Guido Bontempi e Claudio Chiappucci

Mario Chiesa vince il Trofeo Matteotti 1990

Nel 1990 Chiesa conquista la sua prima vittoria da professionista il 22 luglio al Trofeo Matteotti a Pescara, quando è primo con 2 secondi di margine su Franco Ballerini. Nel 1992 fa il suo esordio al Tour de France arrivando sino a Parigi.

Nel ’93 è secondo nella tappa di Fabriano al Giro d’Italia andando in fuga con Furlan e Zaina ma venendo battuto nella volata ristretta. Al Tour de France è quarto nella frazione di Perpignan vinta da Pascal Lino.

Nel 1994 il bresciano è terzo al Giro del Friuli alle spalle del compagno di squadra Volodymyr Pulnikov e del danese Rolf Sørensen. La stagione successiva è via del Giro d’Italia coglie un quinto ed un decimo posto di tappa mente nel ’96 corre la sua ultima stagione con la Carrera prima di passare alla Asics-CGA, sempre sotto la guida di Boifava, con cui corre la sua ultima annata da professionista.

Sceso di sella diventa Direttore Sportivo per diverse squadre professionistiche.