Eddy Serri ciclista ravennate anni 2000

Eddy Serri

Eddy Serri

Eddy Serri: la sua carriera

Eddy Serri ciclista di Faenza, ottimo nelle categorie giovanili e dilettanti,  vincitore del Giro di Romagna 2007

Eddy Serri nasce a Faenza, in provincia di Ravenna, il 23 novembre 1974. Eddy si avvicina al ciclismo a soli sei anni entrano nella Rinascita Ravennate. Ha talento Serri e si nota nel numero di vittorie che ottiene nelle categorie giovanili che gli valgono, nel 1992, la chiamata per i Campionati del Mondo Juniores di Atene. Nel 1993 e nel 1994 conquista il titolo italiano nell’inseguimento a squadre coi compagni del quartetto dell’Emilia Romagna.

Nel 1996 è nuovamente campione italiano nell’inseguimento a squadre e, soprattutto, Eddy Serri vince la prima frazione del Giro d’Italia Baby indossando ma maglia rosa.

Nel 1997 Serri vince la Coppa d’Oro Città di Pesaro indossando i colori sella Società Ciclistica Reda mentre nel 1998 torna alla Rinascita Ravennate  mentre nel 1999 veste i colori del GS Calzaturieri di Montegranaro  conquistando la Targa Crocifisso a Polignano a Mare. Su Serri si accendono gli interesse delle formazioni professionistiche e l’emiliano passa tra i pro con i colori dell’Alexia Alluminio con cui conquista la vittoria del GP Rio Saliceto e Correggio 2000 davanti a Fabrizio Guidi e Alessandro Cortinovis.

Nel 2001 e nel 2002 ricopre il ruolo di gregario prendendo parte al Giro d’Italia e supportando Paolo Savoldelli nella vittoria della maglia rosa 2002 e di Ivan Quaranta che si attesta come velocista di livello.

Nel 2003 Eddy Serri passa alla Mercatone Uno-Scanavino conquistando la vittoria nella prima tappa dello Ster Elektrotoer in Olanda e altri ottimi piazzamenti. Il ravennate è secondo al Giro di Romagna alle spalle di  Fabio Sacchi, terzo al Trofeo Città di Castelfidardo 2003 dietro a Michele Gobbi e Antonio Bucciero, terzo al Criterium d’Abruzzo dietro a Matteo Carrara e Deniele Bennati e sesto alla Coppa Bernocchi.

Serri passa alla  Barloworld nella stagione 2004 lavorando per il velocista Enrico Degano mentre nel 2005 è luogotenente di Vladimir Efimkim.  Nel 2006 Eddy firma con la Miche e nel 2007 conquista la vittoria del Giro di Romagna superando in volata Marco Marcato.
Il 2008 vede Serri conquistare la vittoria al GP del Mendrisiotto bruciando Enrico Rossi ma il ravennate è poi vittima di una brutta caduta durante il Campionato Italiano a Bergamo in cui si frattura la clavicola perdendo, di fatto, tutta la seconda parte dell’anno.

Nel 2009 vesto la maglia del Team Meridiana-Kalev Chocolate con cui chiude la sua carriera professionistica.