Marco Righetto ciclista veneto

Marco Righetto

Marco Righetto

Marco Righetto ciclista veneto soprannominato il Guerriero, professionista dal 2005 al 2006

Marco Righetto nasce a Camposampietro, in provincia di Padova, il 15 novembre 1980. Si avvicina al ciclismo all’età di nove anni entrando a far parte del Gruppo Sportivo Fiumicello seguendo la passione del padre.

Dopo le categorie giovanili passa tra i dilettanti con il G.S. MG Boy’s di Billy Ceresoli conquistando nel 2000 il Trofeo Lindo e Sano. Nel 2002 Marco Righetto conquista la vittoria del Giro dei Tre Ponti.

Passato alla U.C. Trevigiani Dynamon mette in mostra le sue qualità di passista veloce che gli valgono l’appellativo di “Guerriero”. Nel 2003 vince il
G.P. Ciclisti Suzzaresi e la quinta frazione del Giro del Veneto e delle Dolomiti

Nel 2004 vince il G.P. Città di Guastalla ed il Memorial Giuseppe Polese attirando le attenzioni del team professionistico Liquigas-Bianchi con cui passa tra i pro nel 2005. Il veneto vive un anno di apprendistato prendendo parte alle corse di primo piano come la Parigi-Roubaix, la Gand-Welwelgem, il Giro delle Fiandre.

Nel 2006 è ancora tra le fila della Liquigas prendendo parte alle classiche del nord e cogliendo un 22esimo posto di tappa al Critérium du Dauphiné Libéré.

A fine stagione Marco Righetto lascia il ciclismo professionistico.