Tour de Pologne per Bjorg Lambrecht

Tour de Pologne per Bjorg Lambrecht

Tour de Pologne 2020 commemora Bjorg Lambrecht con una maglia che verrà assegnata al miglior giovane (fino a 23 anni) tra i corridori che parteciperanno

Il numero 143 sarà per sempre riservato, un minuto di silenzio all’inizio della prima tappa e una speciale classifica dei giovani. Ecco come il Tour de Pologne 2020 commemora Bjorg Lambrecht.

La corsa inizierà il 5 agosto dallo Stadio Slaski a Chorzów, simbolicamente, nell’anniversario del tragico incidente. – Bjorg sarà con noi per sempre. Non lo dimenticheremo mai. La decisione di riservare il numero 143 è stata presa all’unanimità pochi mesi fa, ma vogliamo coltivare questo ricordo in molti modi – afferma il direttore generale del Tour de Pologne Czeslaw Lang.

La classifica, che prende il nome da Bjorg Lambrecht, verrà assegnata al miglior giovane (fino a 23 anni) tra i corridori che parteciperanno al Tour de Pologne, e la prima tappa renderà omaggio a queste circostanze uniche. – Ci sarà una partenza ufficiosa allo Stadio Slaski, mentre al via ufficiale ci fermeremo per ricordare Bjorg con un minuto di silenzio – aggiunge Lang.
ll team Lotto-Soudal, in cui Lambrecht ha debuttato come professionista, ha in programma di schierare una squadra molto forte al Tour de Pologne, tra cui il vincitore del 2016, Tim Wellens, John Degenkolb, velocista eccellente, Thomas de Gendt, che ha vinto tappe in tutti i Grand Tour e Tomasz Marczynski, corridore preferito dai fan polacchi.

Vogliamo rendere omaggio alla memoria di Bjorg e ringraziare gli organizzatori e i fan polacchi per tutto il loro straordinario supporto. Sono stati con noi e ci hanno incoraggiato nei momenti più difficili. Non lo dimenticheremo mai, così come non dimenticheremo mai Bjorg. Il numero 143 è presente sulle auto del team e in tutta la comunicazione ufficiale della squadra. Sono molto contento che, al termine della gara, il miglior giovane riceverà uno speciale premio Bjorg. Sarà estremamente simbolico – afferma il capo del team Lotto-Soudal, John Lelangue.
Per Tomasz Marczynski sarà la nona partenza al Tour de Pologne. – Certamente  il ricordo di Bjorg sarà una motivazione in più per tutti noi. Credo ci darà forza nei momenti cruciali e vogliamo lottare per raggiungere grandi obiettivi in modo da poterglieli dedicare. Avrò sicuramente qualcosa di simbolico con me, in sua memoria, forse sul casco, o sulle scarpe – dice Marczynski

Il 1 ° luglio, in occasione della presentazione della corsa, saranno resi noti maggiori dettagli sul percorso della 77a edizione del Tour de Pologne. La gara a tappe verrà presentata in un’edizione speciale di “Sports evening” su TVP Sport e su tvpsport.pl.

FONTE COMUNICATO STAMPA

Bjorg Lambrecht, la memoria continua

Bjorg Lambrecht: una targa per ricordarlo

Bjorg Lambrecht  è stato omaggiato con una Targa commemorativa a ricordo della vittoria della tappa del Tour des Fjord 

Bjorg Lambrecht (FONTE PAGINA TWITTER)

Bjorg Lambrecht (FONTE PAGINA TWITTER)

Bjorg Lambrecht è stato omaggiato, in Norvegia,  con una targa commemora a ricordo della  vittoria della terza  tappa del Tour des Fjords a Egersund sua prima e purtroppo unica vittoria in carriera. Per commemorare la memoria di Bjior, deceduto a causa di un incidente durante il Tour de Pologne nel mese di agosto di quest’anno, è stata svelata una targa a forma di stella proprio nella città di Egersund.

Alla cerimonia hanno preso parte i corridori norvegesi Alexander Kristoff e Sven Erik Bystrøm, edel Team Emirates degli Emirati Arabi Uniti, e Susanne Andersen del Team Sunweb che hanno svelato la placca, che recita: In memoria di Bjorg Lambrecht, 2 aprile 1997 – agosto 5, 2019, vincitore della tappa del Tour des Fjords a Egersund il 24 maggio 2018.

Quel giorno di maggio il povero Lambrecht ha preceduto lo svizzero Michael Albasini della Mitchelton-Scott e il norvegese Edvald Boasson Hagen della Dimension Data (che poi ha conquistato la classifica generale della corsa).

Lambrecht era alla sua seconda stagione da pilota professionista quando nella terza tappa del Tour de Pologne 2019 tra Chorzów e Zabrze è caduto malamente e, nonostante l’immediato intervento dei sanitari che lo hanno soccorso e trasportato all’ospedale nella vicina Rybnik, è tragicamente deceduto a causa della gravità delle ferite riportate.

Lambrecht era una stella nascente del ciclismo mondiale, aveva concluso secondo il Tour de l’Avenir 2017 alle spalle di Egan Bernal, alla Flèche Wallonne di quest’anno era arrivato quarto e a giugno aveva conquistato il titolo di miglior giovane del Critérium du Dauphiné.

Il padre di Bjorn Lambrecht, Kurt, ha detto a proposito della targa:

“Con questa stella, Bjorg brillerà eternamente su Egersund”.