Milano-Torino 2017: presentazione

Milano-Torino 2017: un MI-TO dal 1876

Milano-Torino Milano-Torino 20172017 è la più antica classica del calendario internazionale giunta alla 98esima edizione. La prima volta venne corsa nel 1976 da otto temerari su biciclette pesantissime su “strade” al limite della praticabilità che collegavano le due capitali economiche d’Italia. L’edizione di quest’anno è in programma per mercoledì 4 ottobre e saranno tanti i campioni che proveranno a scrivere il loro nome nell’albo d’oro accanto a nomi di spicco del ciclismo mondiale come Fiorenzo Magni, Giuseppe Saronni, Francesco Moser e Alberto Contador. Lo scorso anno ad imporsi fu il piemontese Diego Rosa, è prevista la diretta su Raisport.

 Milano-Torino 2017: Il Percorso

Resta pressoché invariato il percorso della MI-TO, 186 km con partenza da San Giuliano Milanese, nella città metropolitana di Milano ed arrivo al Colle di Superga. Il tracciato prevede nella prima parte un tratto pianeggiante fino a Casale Monferrato dopo di che inizia la parte impegnativa della corsa. Da San Mauro Torinese il gruppo seguirà il corso del Po per poi salire verso la Basilica di Superga. L’ascesa misura 4,9 chilometri con una pendenza media del 9% circa con punte anche al 14%. Dopo la prima ascesa il gruppo tornerà verso la città per poi riprendere la salita verso il colle dove è posto l’arrivo.

 Milano-Torino 2017: Starting List

Al via 14 WorldTour (Ag2R La Mondiale, Astana, Bahrain-Merida, Bmc, Cannondale-Drapac, Movistar, Orica-Scott, Quick Step Floors, Katusha-Alpecin, LottoNL-Jumbo, Sky, Sunweb, Trek-Segafredo, UAE Team Emirates), affiancate dalle 5 Professional Androni-Sidermec, Bardiani-Csf, Nippo-Vini Fantini, Wilier-Selle Italia e Cofidis).

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *