Sidi Sixty tributo a Ritorno al Futuro

Sidi Sixty come la DeLorean DMC-12

Sidi Sixty una scarpa limited edition ispirata al film Ritorno al Futuro e alla mitica DeLorean DMC-12 di “Doc”

E’ il 1985 quando esce nelle sale cinematografiche il primo episodio della trilogia di “Ritorno al futuro”. Nel film, lo stravagante scienziato “Doc” costruisce una macchina per viaggiare nel tempo, usando una DeLorean DMC-12, automobile semi-sconosciuta e improvvisamente catapultata nell’olimpo degli oggetti di culto.
La nuova limited edition di Sidi Sixty, studiata e prodotta interamente in Italia, si ispira ai suoi interni illuminati da futuristici led blu: la tomaia in Microtech Pro diventa lucente, cangiante in puro stile anni ottanta, elegante e sempre di tendenza, un caposaldo per tutte le generazioni.

Proprio come una avveniristica auto, capace di volare in un tunnel temporale, Sixty è un mix di dettagli e soluzioni innovative firmate Sidi come il sistema di chiusura Tecno-4, capace di una regolazione ultra-precisa. Ispirandosi al suo visionario predecessore realizzato nel 1988 e già applicato ai modelli storici della collezione, oggi come allora continua ad essere proiettato verso il futuro.
A proposito di potenza, invece, la suola ultra-leggera Vent Carbon è stata studiata per trasferire al meglio la forza della pedalata oltre che per garantire massima resistenza e traspirazione, anche in caso di elevate temperature. Le fibre di carbonio, con le quali è realizzata, le conferiscono il giusto grado sia di rigidità che di flessione controllata in particolar modo in punta, alleviando così lo stress ai tendini plantari e favorendo una corretta circolazione durante lo sforzo.
Leggera, performante e resistente. Il look iridescente della nuova Sixty è un biglietto sola andata per un folgorante viaggio nel tempo.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.