Mondiali ciclismo Innsbruck 2018 ecco i percorso

Mondiali ciclismo Innsbruck 2018: scalatori sull’attenti

Mondiali ciclismo Innsbruck 2018

Mondiali ciclismo Innsbruck 2018

Mondiali ciclismo Innsbruck 2018 sono stati svelati: sarà una edizione destinata ai grimpeur quella che andrà in scena tra il 23 e il 30 settembre 2018 in Austria. Era da tanti anni che si attendeva un mondiale in cui gli scalatori potessero giocarsi una maglia iridata e finalmente siamo stati accontentati.

La cronometro a squadre maschile e femminile farà come d’abitudine da apripista della manifestazione e anche in questo caso, almeno per la prova maschile, ci sarà un tratto ricco di saliscendi con punte al 10%. Stessa identica situazione per le cronometro individuali che non saranno prettamente per specialisti, già nelle prove di Bergen il tracciato presentava pendenze interessanti, a Innsbruck la cosa sarà accentuata. La distanza sarà di 28.5 km per uomini Juniores, uomini U23 e donne élite; 20.2 chilometri per le ragazze juniores; 54.2 km per gli uomini élite, che gareggeranno su un dislivello complessivo di 654 metri, affrontando anche una salita di 4,4 km con pendenze massime del 14%.

Il clou, come sempre, saranno le gare in linea: stesso tracciato, diverso il numero di passaggi nel circuito da affrontare. Nel caso dei professionisti, dopo un tratto in linea di 80 km, ecco l’anello da ripetere per 6 volte, con la salita di Iglis (8 km al 5.7%). Nell’ultimo strappo, poi, ci sarà anche la salita di Grammart, 2.8 km all’11.4% di pendenza media e punte fino al 25%. Lo scollinamento è a soli otto chilometri all’arrivo. Una prova davvero dura con un dislivello complessivo di 4670 metri e la lunghezza totale di 265 km.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *