Wout Van Aert vince ad Herentals

Wout Van Aert

Wout Van Aert vince ad Herentals nella quinta prova dell’X2O Trofeee e annuncia la rinuncia ai Mondiali di Ciclocross 2022

Wout Van Aert torna a graffiare nel ciclocross: dopo la battuta d’arresto nella prova di Coppa del Mondo di Hulst in cui ha ottenuto “solamente” il quarto posto, il belga della Jumbo-Visma torna a vincere al Trofeo X2O, quinta prova dell’X2O Trofee andata in scena nel fango delle Fiandre. Van Aert mette in campo tutta la sua grinta, attaccando fin dai primi colpi di pedale staccando tutti gli avversari in modo netto ed inesorabile.

Wout ha preceduto il britannico della Ineos Granadier Thomas Pidcock staccato di. 1’06”, mentre al terzo posto si è piazzato Toon Aerts.

Più che la notizia del successo, fa parlare la scelta del belga di non prendere parte ai prossimi Mondiali 2022 di ciclocross, in programma il prossimo 29 gennaio a Fayetteville negli Stati Uniti: “mi spiace moltissimo ma è una decisione inevitabile in considerazione della campagna primaverile. Correndo il mondiale la mia stagione sarebbe più lunga di tre settimane e mentalmente troppo impegnativo” ha detto Van Aert.

In considerazione dell’assenza anche di Van der Peol, il favorito per per la maglia iridata è chiaramente Tom Pidcock.

ORDINE D’ARRIVO Trofeo X2O

01  Wout van Aert  1:02:43
02  Tom Pidcock  + 1:06
03  Toon Aerts   + 1:07
04  Michael Vanthourenhout   + 2:03
05  Lars Van Der Haar  + 2:13
06  Jens Adams   + 2:18
07  Tom Meeusen  + 2:46
08  Gianni Vermeersch + 3:32
09  Eli Iserbyt  + 3:44
10  Corne Van Kessel  + 4:28E