Vos infermabile, Bastianelli seconda

Marianne Vos

Marianne Vos vince al Tour de France 2022

Marianne Vos, in maglia gialla, conquista la seconda vittoria personale al Tour de France femmes 2022 davanti all’italiana Marta Bastianelli

Marianne Vos, olandese 35enne è autentica “cannibale” di questa edizione del Tour de France femminile. L’atleta della Jumbo-Visma, con indosso la maglia gialla di leader della corsa, conquista la seconda vittoria in questo TDF sull’arrivo di Rosheim.

La frazione odierna ha visto una fuga partire sin falle prime fasi della corsa composta da quattordici atlete ma il gruppo delle big non ha mai veramente lasciato troppo spazio all’azione che ha toccato i due minuti di vantaggio per poi venire ripresa. A una trentina di chilometri dall’arrivo c’è stata una caduta che ha coinvolto la maglia verde, e favorita per il successo di giornata, Lorena Wiebes del Team DSM.

Ai meno cinque chilometri dal traguardo il plotone ha completato il ricongiungimento sulle fuggitive riprendendo la francese Le Net, ultima a mollare e che ha lungo ha sognato la storica vittoria. Inevitabile, quindi l’arrivo in volata per un gruppo abbastanza ristretto.

Nonostante un accurato lavoro della Trek-Segafredo la nostra Elisa Balsamo non è riuscita a essere protagonista mentre la Vos ha fatto la parte del leone conquistando una netta vittoria. Alle spalle dell’eterna olandese ecco una bravissima Marta Bastianelli dell’UAE mentre la testa posizione è andata a Lotte Kopecky.

Tanta Italia nella top10 di giornata con Silvia Persico quinta, Maria Giulia Confalonieri sesta, Vittoria Guazzini settima, Rachele Barbieri nona e Elisa Longo Borghini decima.