Van Aert vince in Superprestige

Van Aert vince in Superprestige

Van Aert vince in Superprestige

Wout Van Aert debutta nel Superprestige 2021 nella tappa di Boom ed è subito primo

Wout van Aert torna a frequentare i circuiti fangosi del Superprestige di ciclocross. Lo fa in Belgio, a Boom e lo fa conquistando subito una splendida vittoria.

Lo attendevano in molti al ritorno nel fango ed il 27enne fenomeno del pedale ha voluto partire alla grande. Il portacolori della Jumbo Vista ma messo tutti in riga tagliando l’arrivo con 1’40” di vantaggio sul connazionale Toon Aerts. La terza piazza è andata al campione europeo in carica Lars Van der Haar.

Il tre volte campione del mondo ha accumulato un vantaggio talmente ampio che nell’ultima tornata si è “concesso il lusso” di uno scivolone in discesa da cui si è prontamente risollevato andando a conquistare il successo.

Eli Iserbyt ha chiuso in quarta posizione davanti al giovane talento Ronhaar Pim.

Da segnalare che Tom Pidcock, all’esordio stagionale nel ciclocross, non è riuscito a rendere al massimo per via di alcuni problemi ad un ginocchio ma ha comunque concluso nei primi 10.

Superprestige Boom – Top10

1. VAN AERT Wout – Jumbo Visma – in 56:29
2. AERTS Toon – Baloise Trek Lions – a 1:40
3. VAN DER HAAR Lars – Baloise Trek Lions – a 1:48
4. ISERBYT Eli – Pauwels Sauzen – Bingoal – a 1:52
5. RONHAAR Pim – Baloise Trek Lions – a 1:54
6. VANTHOURENHOUT Michael – Pauwels Sauzen – Bingoal – a 2:01
7- PIDCOCK Tom – Ineos Grenadiers – a 2:13
8. HENDRIKX Mees – IKO – Crelan – a 2:16
9. AERTS Thijs – Baloise Trek Lions – a 2:22
10. VAN KESSEL Corné – Tormans – Circus Cyclo Cross Team – a 2:27