Trek-Segafredo svela i kit 2021

Trek-Segafredo kit 2021

Trek-Segafredo kit 2021

Trek-Segafredo ha svelato i kit per il 2021

Trek-Segafredo ha svelato i nuovi kit per il 2021 realizzati da Santini Cycling Wear con tessuti riciclati ecologici, come per il 2020

Rinfrescata da un anno sportivo di successo, Trek-Segafredo è pronta a intraprendere una nuova campagna con i nuovi kit  forniti dal nostro partner di abbigliamento Santini Cycling Wear. I kit sono realizzati con tessuti riciclati ecologici, come il 2020, e presentano innovativi pannelli laterali protettivi.

La campionessa nazionale italiana Elisa Longo Borghini e il connazionale Nicola Conci hanno fatto visita allo stabilimento bergamasco per vedere dove avviene la magia e aiutarci a lanciare i nuovi kit.

La nostra squadra vincitrice del Women’s WorldTour conserva la sua riconoscibile identità visiva con una tavolozza di colori remixata e la continuazione del popolare modello del torso.

Il capo designer Brian Lindstrom ha spiegato:

Il kit da donna ha una forte identità con il motivo precedente; sembra che abbia preso piede e alla gente piace. Quando abbiamo progettato il nuovo kit, abbiamo pensato di prendere le fondamenta e girare intorno ai colori per vedere se potremmo ottenere qualcosa di nuovo che lo aggiorni.

 

Sebbene le modifiche al kit femminile siano evidenti, i fan potrebbero avere difficoltà a individuare le modifiche minime all’abbigliamento maschile. Abbiamo scelto di mantenere il nostro design di classe dal 2020 per la prossima stagione.

In questo momento, siamo nella nostra zona di ciò che sappiamo e di ciò per cui siamo conosciuti, e questo è ciò con cui le persone identificano il team Trek-Segafredo”, ha continuato Lindstrom. “L’attuale kit è un’evoluzione degli ultimi anni, ma anche se torni al 2014, quando abbiamo avuto il nostro primo team Trek Factory Racing, era ancora davvero minimal e pulito. Era in bianco e nero con alcune strisce tonali. La stessa idea era vera allora: vogliamo mantenerla pulito, minimale e senza tempo. Penso che ci sia qualcosa da dire per uno sport come il ciclismo in cui è importante essere in grado di identificare una squadra nel gruppo

Per ora, i nuovi kit restano fedeli alle loro identità consolidate. “Abbiamo deciso di portare avanti il ​​look per le moto e il kit, ma per il 2022 vedremo come andrà …” ha scherzato Lindstrom.

Lavoriamo con Trek-Segafredo dal 2018 e anno dopo anno siamo sempre più orgogliosi di continuare il nostro supporto. Questo impegno fa parte della nostra lunga tradizione in termini di fornitori di abbigliamento per squadre professionistiche. La partnership con Trek-Segafredo ha portato anche una forte impronta ecologica, grazie alla consegna stagionale dell’abbigliamento con zero imballaggi in plastica. Soprattutto, il kit è realizzato con tessuti derivati ​​da filati riciclati di ultima generazione, che ci ha permesso di garantiamo ai nostri atleti un abbigliamento di prima qualità prodotto a basso impatto ambientale

ha commentato Monica Santini, CEO di Santini Cycling Wear.

FONTE COMUNICATO STAMPA