Tour de l’Ain: tappa a Pedrero, generale a Martin!

Tour de l’Ain tappa a Pedrero, generale a Martin!

Tour de l’Ain 2022, Antonio Pedrero conquista una splendida vittoria ma Guillaume Martin si salva e fa sua la vittoria finale

Antonio Pedrero conquista la vittoria nella tappa conclusiva del Tour de l’Ain 2022. Il corridore del Team Movistar va in fuga dopo cinque chilometri di corsa assieme a Sylvain Moniquet della Lotto Soudal, Andrea Piccolo dell’EF Education – EasyPost ed il campione del Mondo Julian Alaphilippe della Quick-Step Alpha Vinyl.

Alaphilippe alza il ritmo, provando un allungo a cui risponde solamente Pedrero. I due prendono un margine di due minuti sui primi inseguitori. La Cofidis, temendo il ciclista spagnolo quale rivale di Guillaume Martin per il successo nella generale, alza il ritmo per ridurre il margine che, nel frattempo, era salito a cinque minuti.

Ai meno 75 chilometri lo spagnolo saluta la compagnia di Alaphilippe e si invola da solo lungo i tornanti del Col de Menthières. Alle spalle dello spagnolo è la Trek–Segafredo che prova a staccare il leader della corsa per favorire Mattias Jensen.

Lungo il secondo passaggio sul Menthières lo spagnolo resiste e dietro prova ad allungare George Bennett dell’UAE Emirates. Ci prova anche Jensen a cui si accoda Martine mentre, davanti, Pedrero mantiene un vantaggio di circa due minuti. Martin capisce che deve controllare il vantaggio dello spagnolo per non giocarsi la vittoria nella generale.

Sulla salita finale il francese riesce a contenere il proprio ritardo e, mentre a vincere è Pedrero con alle spalle Sweeney e Bennett, l’atleta della Cofidis può festeggiare la vittoria nella classifica generale davanti a danese Jensen ed a Rudy Molard della Groupama-FDJ). Il primo degli italiani nella classifica finale è Gianluca Brambilla che chiude in nona posizione.