Simone Leporatti ciclista toscano, la storia

Simone Leporatti

Simone Leporatti

Simone Leporatti ciclista toscano, buon dilettante e professionista dal 1998 al 2001 con la maglia dell’Amore & Vita

Simone Leporatti nasce a Montecatini Terma, in Toscana, il 12 maggio 1972. Dopo le categorie giovanili, passa dilettante vestendo la maglia della S.C. Mamma Fanini.

Nel 1997 conquista la vittoria nel G.P. Comune di Ceregnano ed è ottavo nella tappa di Pustevny al Giro di Polonia. Nello stesso anni Simone entra nell’organico della Amore & Vita-Forzarcore come stagista prendendo parte alla Coppa Placci vinta da Beat Zberg ed alla Milano-Torino.

Simone Leporatti quinto al Tour du Vaucluse 1998

L’anno successivo il ciclista di Montecatini a marzo è sedicesimo al Tour de Normandie e ad aprile prende parte al Tour du Vaucluse dove ottiene tre terzi posti di tappa completando la corsa al quinto posto della classifica generale a 37″ dal francese Benoît Salmon. Sempre nel mese di aprile completa al terzo posto il Tour de Berne dietro a Markus Zberg ed Oscar Camenzind ed è poi al via del Giro d’Italia per la prima volta in carriera.

Nel 1999 Simone Leporatti corre il Giro di Svizzera e la Vuelta a Castilla y Leon dove ottiene un tredicesimo posto di tappa a San Andrés del Rabanedo. La stagione seguente il toscano prende parte all’UNIQA Classic ed al GP Nobili Rubinetterie e a fine anno decide di abbandonare il professionismo.