Roglic: “Sono pronto per la Vuelta”

Primoz Roglic (fonte pagina twitter)

Primoz Roglic (fonte pagina twitter)

Primoz Roglic ritorna alle corse dopo il problema alla schiena e punta ad essere protagonista alla Vuelta a España 2022

Primoz Roglic sarà al via della Vuelta a España 2022 e, forte delle due vittorie nelle ultime tre edizioni della corsa spagnola, non può che rientrare a pieno titolo nel novero dei papabili per la vittoria finale.

Certamente il campione della Jumbo-Visma ha ripreso con gli allenamenti non da molto, dopo i problemi alla schiena che lo hanno afflitto durante l’ultimo Tour de France. In molti si chiedono, quindi, in che condizioni possa trovarsi attualmente il ciclista sloveno.

“Ho recuperato bene anche se a volte sento ancora qualche dolore. Sono qui alla Vuelta e mi sento pronto, sono concentrato su me stesso” ha spiegato Primoz durante la conferenza stampa odierna.

“Bisogna sempre guardare avanti e mai indietro, certo va compreso come mai alcune cose accadano ma bisogna sempre pensare alla prossima gara” ha concluso Roglic. E la prossima gara, appunto, è la Vuelta corsa che per l’atleta sloveno ha un fascino particolare e tanti dolci ricordi.

Lo sguardo del capitano della Jumbo-Visma è rivolto alle tappe iniziali che si svolgeranno nei Paesi Bassi:  “La cronometro a squadre sarà importante per la classifica generale. Quindi, è importante attraversare bene l’Olanda. Dopodiché, attaccheremo passaggi importanti. Quindi vedremo dove siamo“.