Q36.5 Presentazione del team e del kit 2023

Q36.5 Presentazione del team e del kit 2023

Q36.5 Presentazione del team e del kit 2023

Presso la Kongresshaus di Zurigo, è stato presentato il Q36.5 PRO CYCLING TEAM ed è stato anche svelato il kit da gara

Oggi il Q36.5 PRO CYCLING TEAM ha presentato la sua mission, la sua squadra e il suo kit da gara alla Kongresshaus di Zurigo. La squadra di 24 corridori, guidata da Doug Ryder e con Vincenzo Nibali in veste di consulente tecnico, offre una miscela di giovani talenti ed atleti con esperienza, con 13 nazionalità rappresentate. È stata presentata, inoltre, la maglia 2023 dell’UCI Pro Team di Q36.5, registrato in Svizzera, e sono state svelate le principali partnership: SCOTT, come fornitore ufficiale di biciclette, Breitling, UBS e Mercedes.

Q36.5 Pro Cycling Team si presenta come una squadra Differente. E questa è la sua mission, che è una vera e propria dichiarazione di intenti: #RacingTheFuture

Siamo atleti professionisti, amanti del ciclismo e spiriti innovativi, uniti dalla passione per lo sport ed entusiasti di #RacingTheFuture Crediamo che il ciclismo stimoli il progresso e il cambiamento positivo
e che apra la strada alle persone e alle loro performance per progredire.

Siamo un laboratorio per l’innovazione, un veicolo per il cambiamento e un trampolino di lancio per i talenti – siamo il Q36.5 Pro Cycling Team, una squadra che corre per qualcosa di più della semplice vittoria.

Gareggiamo per cambiare il futuro, attraverso la forza del gruppo.

Q36.5 è orgoglioso di essere sponsor e fornitore di abbigliamento tecnico della squadra. Il kit ufficiale del Pro Team Cycling comprende i capi RaceWear più all’avanguardia di Q36.5: la maglia R2 Jersey e la salopette Gregarius Ultra Bib Shorts. Realizzate a mano in Italia con tessuti e tecnologie pluripremiate, riflettono la vision #RacingTheFuture e sono progettate per le esigenze del gruppo di professionisti, soddisfacendo i più alti standard di vestibilità, prestazioni e durata.

“Come squadra, stiamo gareggiando per definire il futuro del ciclismo. L’innovazione e il progresso ci spingono a sfidare la consuetudine, a pensare oltre ciò che già esiste ed è conosciuto. Testiamo, impariamo e reinventiamo. La squadra è il nostro banco di prova per una nuova generazione di RaceWear, in modo da poter portare insieme le prestazioni del ciclismo ad un livello superiore” dichiara Luigi Bergamo, CEO di Q36.5 e Presidente del Q36.5 Pro Cycling Team.

Il RaceWear di Q36.5 è interamente prodotto con tessuti italiani e realizzato a mano in un raggio di 350 km dalla sua sede di Bolzano. I Pro Team Bibs sono realizzati con filati riciclati al 100%, mentre la maglia è prodotta utilizzando filati riciclati al 70%. Tutti i capi sono interamente privi di PFC, fatti per durare e che sottolineano l’impegno condiviso del brand per uno sport più sostenibile.

IL DESIGN DEL KIT DEL TEAM

Gli elementi grafici del kit della squadra sono ispirati agli studi e agli esperimenti di Body Mapping del marchio: vengono analizzate le zone di calore e sudore dell’atleta. I sensori termici rappresentati in color lime vengono utilizzati durante questo processo di ricerca e raccolta dati.
L’innovazione e la tecnologia di Q36.5 contribuiscono a mantenere la temperatura corporea ottimale di 36,5°C in ogni momento. Ogni singolo prodotto è progettato per raggiungere questo obiettivo tutto l’anno, in tutte le condizioni atmosferiche, durante tutte le intensità di allenamento: con l’abbigliamento Q36.5, la temperatura corporea del ciclista è garantita per rimanere al suo livello ottimale.
“Abbiamo sviluppato una nuova generazione di capi RaceWear altamente tecnici, sostenibili e assolutamente funzionali, che sono stati provati e testati dai nostri atleti professionisti nelle condizioni più difficili. L’obiettivo principale è massimizzare le prestazioni attraverso innovazioni sostenibili e spingersi oltre i limiti attraverso uno sviluppo radicale dei prodotti.”
– Luigi Bergamo, CEO di Q36.5 & Presidente del Q36.5 Pro Cycling Team

R2 PRO TEAM JERSEY

La maglia del Q36.5 Pro Team si basa sul modello R2, una delle maglie più all’avanguardia della collezione di Q36.5, grazie alla sua eccezionale funzionalità.

Progettata studiando la mappatura del corpo e la ricerca aerodinamica, questa maglia è caratterizzata dalla combinazione di 4 tessuti proprietari e 11 pattern strategicamente posizionati per garantire le massime prestazioni.

Altamente traspirante e con una vestibilità aerodinamica da gara, la maglia è anche prodotta in modo sostenibile utilizzando il 70% di materiali riciclati. L’attenzione ai dettagli la contraddistingue, con caratteristiche significative come le maniche a taglio vivo e le tasche nascoste per migliorare le prestazioni aerodinamiche e il comfort.

GREGARIUS ULTRA PRO TEAM BIBS

I Gregarius Ultra Pro Team Bibs sono la salopette RaceWear per eccellenza, con il nuovo fondello Super Molded e la nuova costruzione sartoriale del marchio.

Realizzati con materiale riciclato al 100%, sono i pantaloncini con bretelle più sostenibili della collezione Q36.5, e si spingono oltre i confini dell’innovazione sostenibile utilizzando il nuovo filato UF Knit44 ECO.

Dotati del fondello Super Moulded powered by Elastic Interface®, con taglio ergonomico brevettato Q36.5, finitura della fascia sulle gambe e costruzione delle cinghie, questi bib sono pensati per il racing.

I corridori del Q36.5 Pro Cycling Team 2023 sono:
Matteo Moschetti – ITA
Negasi Haylu Abreha – ETH
Matteo Badilatti – SUI
Jack Bauer – NZL
Gianluca Brambilla – ITA
Walter Calzoni – ITA
Marcel Camprubi Pijuan – ESP
Fabio Christen – SUI
Filippo Colombo – SUI
Filippo Conca – ITA
Corey Davis – USA
Tom Devriendt – BEL
Mark Donovan- GBR
Alessandro Fedeli – ITA
Carl Fredrik Hagen – NOR
Damien Howson – AUS
Tobias Ludvigsson – SWE
Cyrus Monk – AUS
Nicolo’ Parisini – ITA
Antonio Puppio – ITA
Joseph Rosskopf – USA
Szymon Sajnok – POL
Nickolas Zukowsky – CAN

FONTE COMUNICATO STAMPA – VITAMINA C