Oggi torna il Palio del Recioto:
168 gli atleti al via!

Oggi torna il Palio del Recioto: 168 gli atleti al via!

Oggi torna il Palio del Recioto: 168 gli atleti al via!

Gp Palio del Recioto – Trofeo C&F Resinatura Blocchi, oggi si corre a Negrar di Valpolicella la 59esima edizione della corsa

Torna oggi, a tre anni di distanza dalla vittoria di Matteo Sobrero, il Gp Palio del Recioto – Trofeo C&F Resinatura Blocchi, la ‘corsa dei sogni’ giunta alla 59^ edizione che può annoverare un albo d’oro che contiene nomi di corridori protagonisti e vincenti – dopo essere saliti sul podio di Negrar di Valpolicella (Vr) – di tutte le principali manifestazioni professionistiche. La macchina organizzativa di Valpolicella B.E.S.T., negli ultimi mesi, ha lavorato intensamente per allestire nei dettagli un appuntamento che ha un posto speciale nel cuore degli appassionati e del territorio, di cui rappresenta un importante biglietto da visita. Partenza alle 13.30, arrivo verso le 17.40.

Sono 168 i partenti che si schiereranno sulla linea del via, in rappresentanza di 42 squadre, 20 italiane e 22 straniere – tre i continenti, Europa, America e Asia -, al via alcuni dei migliori interpreti della categoria Under 23. Tanti i possibili protagonisti lungo i 147,2 km, a cominciare dal francese Romain Gregoire (Groupama-FDJ), che in pochi giorni ha vinto sia la Liegi-Bastogne-Liegi di categoria sia il Giro del Belvedere; attenzione anche a un compagno di squadra del transalpino, il laziale Lorenzo Germani. Fari puntati anche sul croato Fran Miholjevic (Cycling Team Friuli), grande protagonista al Giro di Sicilia, dove ha vinto una tappa – regalando alla formazione bianconera il primo successo in una corsa del calendario professionistico italiano – e indossato la maglia di leader della generale.

Da tenere d’occhio tutto il quartetto della Zalf – Guzzo, Zamperini, Raccani e De Pretto -, così come l’idolo di casa Mattia Petrucci (Colpack Ballan). In casa Bardiani CSF Faizané gli attesi protagonisti sono il laziale Marcellusi e il trevigiano Pinarello, mentre la Colombia Tierra de Atletas punta su Gomez. La Eolo Kometa si affiderà soprattutto al lombardo Piganzoli e allo spagnolo Tercero, mentre l’uomo di punta del Tirol KTM è lo sloveno Govekar. Infine, attenzione anche al norvegese Staune-Mittet (Jumbo-Visma), all’australiano Hopkins (Liubljana), al friulano Bortoluzzzi (Work Service) e all’altro atleta di casa Carpene (General Store).

Per gli appassionati che non potranno essere al seguito della corsa, sarà possibile seguire gli aggiornamenti in diretta dalla gara attraverso la pagina Facebook ufficiale “Palio del Recioto”.

FONTE COMUNICATO STAMPA