Nove Colli 2023, rinviata a settembre

La forza del maltempo costringe la Nove Colli al rinvio

La forza del maltempo costringe la Nove Colli al rinvio

Gli organizzatori della Nove Colli sono stati costretti a rimandare la corsa al 24 settembre dopo l’ondata di maltempo

“La Nove Colli è una festa – spiega Andrea Agostini, presidente di Fausto Coppi – e in questo momento non ci sono le condizioni né morali né strutturali e né pratiche per festeggiare nulla. Stiamo vivendo giorni drammatici con le immagini di Cesena, di Cesenatico e di tuta la zona collinare che ci hanno fatto male. Questa mattina ci siamo svegliati e abbiamo capito subito che la Nove Colli di domenica non si potrà correre. Il primo pensiero è per tutti i volontari, gli uomini della Protezione Civile e le forze dell’ordine che garantiscono il regolare svolgimento della corsa. Non è pensabile sottrarre forza al territorio in questo momento, non sarebbe possibile e nemmeno responsabile. Inoltre, non riteniamo opportuno far svolgere la Granfondo per motivi di sicurezza visto che non possiamo conoscere la situazione delle sedi stradali interessate. In ultimo arriva l’aspetto morale e non riteniamo opportuno fare festa in questo periodo così difficile per tutti. Siamo certi che tutta la Romagna saprà rialzarsi, e quando lo farà la Nove Colli sarà pronta a rappresentare una giornata di svago e di gioia per tutti”.

FONTE COMUNICATO STAMPA