Miguel Indurain torna nella famiglia Pinarello

Miguel Indurain torna nella famiglia Pinarello

Miguel Indurain torna nella famiglia Pinarello collaborando con Fausto Pinarello per disegnare un’esclusiva DOGMA F

Miguel Indurain è tornato all’ovile di Pinarello. Il cinque volte vincitore del Tour de France farà il suo ritorno all’iconico marchio italiano in sella a una DOGMA F personalizzata alla Maratona dles Dolomites.

Induráin e Fausto Pinarello, il presidente di Pinarello, hanno collaborato alla realizzazione di un modello unico di DOGMA F di colore rosso full luxter. E’ stato lo stesso ciclista navarro a ritirare la sua nuova bicicletta presso la sede di Pinarello a Villorba, Treviso.

Presentata lo scorso 20 giugno, la nuova Pinerello DOGMA F combina prestazioni incredibili e tecnologia all’avanguardia con una bellezza estetica straordinaria.

“Sono felicissimo di riavere Miguel nella famiglia Pinarello – ha dichiarato Fausto Pinarello – è il ciclista a cui mi sento legato più profondamente. Siamo amici da oltre trent’anno e lui è un pezzo della nostra famiglia. Le sue incredibili prestazioni in sella alle nostre bicicletta ci hanno aiutato a crescere fino a diventare il marchio che siamo oggi. Vederlo in sella alla nostra nuova DOGMA F ci riempie di orgoglio e non vediamo l’ora di iniziare questa nuova fase della nostra collaborazione.”

La storia di Pinarello è strettamente legata a quella di Miguel Indurain che in sella alle biciclette del brand veneto ha letteralmente dominato il ciclismo degli anni ’90 conquistando, tra le altre vittorie, cinque Tour de France consecutivi, due Giri, due Mondiali e, in sella alla mitica Espada, il Record dell’Ora.