Marco Vergnani ciclista bolognese, la storia

Marco Vergnani

Marco Vergnani

Marco Vergnani ciclista bolognese, ottavo al Giro di Svizzera 1996 e vincitore di una tappa alla Volta a Portugal 1999

Marco Vergnani nasce ad Imola, in provincia di Bologa, il 13 luglio 1969. Nelle categorie giovanili si distingue per le sue costanti vittorie e nel 1988 entra tra i dilettanti con la maglia del G.S. Reda mettendo in mostra qualità di passista-scalatore.

Marco nel ’90 passa al G.S. De Lorenzi Ceramiche ed è decimo al G.P. Cassa di Risparmio di Faenza mentre l’anno seguente è sesto al Giro del Medio Po. Nel 1995 Marco Vergnani corre per la S.C. Faentina Zama vincendo il G.P. Città di Nonantola ed il Giro Ciclistico del Cigno.

Nel 1996 l’imolese passa professionista con la maglia dell’Amore & Vita con cui a febbraio prende parte al Tour du Vaucluse dove coglie il terzo posto nella tappa di Isle-sur-la-Sorgue completando la corsa al secondo posto della classifica generale alle spalle di Fabrizio Guidi. Al via del Giro d’Italia, Marco è sesto nella tappa di Ioanina, quinto a Fiuggi e settimo a Marina di Massa.

Marco Vergnani ottavo al Giro di Svizzera 1996

Ai nastri di partenza del Giro di Svizzera, Vergnani è secondo nella tappa di Ascona alle spalle di Gianni Bugno ed ottavo in quella di Grindelwald completando la corsa all’ottavo posto della classifica generale a 8’05” da Peter Luttenberger.

Nel 1997 il ciclista di Imola è quinto al Tour de Berne e prende nuovamente parte al Giro d’Italia dove è quinto nelle tappe di Castrovillari e Verona. A luglio chiude al terzo posto il Giro delle Valli Aretine e ad agosto è settimo al Trofeo Melinda  vinto da Michele Bartoli.

La stagione seguente Marco corre per la Kross-Selle Italia ed è al via del Tour du Vaucluse dove coglie due secondi posti nelle tappe di Aubignan e Vaison-la-Romaine completando la corsa francese al quarto posto della generale vinta da Benoît Salmon. Nel mese di settembre Marco Vergnani è settimo alla Coppa Placci, ottavo al GP Industria & Commercio di Prato e sesto al Memorial Gastone Nencini.

Marco Vergnani vince una tappa alla Volta a Portugal 1999

Nel 1999 a luglio prende parte al Giro del Portogallo dove conquista il successo nella tappa con arrivo a Tábua allungando insieme a César García Calvo e battendolo nello sprint a due. Nella seconda parte della stagione è sesto alla Coppa Agostoni e quinto al Trofeo dello Scalatore e al Giro di Romagna.

Passato alla Cantina Tollo completa il Giro d’Italia, è quinto al Giro dell’Appennino e settimo al GP Industria Artigianato e Commercio Carnaghese. A fine stagione Vergnani abbandona il professionismo.