Lampaert prima maglia gialla al Tour 2022

Yves Lampaert prima maglia gialla al Tour de France 2022

Yves Lampaert prima maglia gialla al Tour de France 2022

Yves Lampart conquista, a sorpresa, la cronometro d’apertura del Tour de France 2022, secondo Wout van Aert e terzo Tadej Pogacar

Tutti si aspettavano Filippo Ganna o Wout van Aert ma alla fine a vincere la cronometro e a conquistare la prima maglia gialla è colui che non ti aspetti. E’ Yves Lampaert la prima maglia gialla del Tour de France 2022. L’atleta classe 1991 sfrutta al meglio le condizioni meteo e sorprende i favoriti della vigilia. In una Copenhagen piovosa e grigia è uscita una cronometro decisamente imprevedibile e comunque molto gradevole.

Niente da fare per il nostro Filippo Ganna che vien superato dal belga, da Wout van Aert e da Tadej Pogacar. Da ricordare che secondo alcune indiscrezioni (ed immagini inequivocabili) l’atleta di Verbania ha corso buona parte della prova con una ruota bucata (e riparata con la “classica” schiuma).

La quinta posizione va a Mathieu van der Poel seguito dai due danesi, Pedersen e Vingegaard. Completano la top10, nell’ordine, Roglic, Mollema e, un altro danese, Cort Nielsen.

Festa quindi a sorpresa per Yves Lampaert che indossa la maglia gialla con 4 secondi sul connazionale. Il migliore degli uomini di classifica è, neanche a dirlo, lo sloveno Pogacar.

Da segnalare la doppia caduta di uno degli uomini favoriti di giornata, l’elvetico Stefan Bissegger. Interessanti le tante soluzioni tecnologiche innovativo presentate dei team in questa prima prova della corsa francese. Su tutti i caschi che, seppur esteticamente “strani”, hanno garantito prestazioni decisamente interessanti.

Dopo le “polemiche” che hanno colpito la Quick-Step Alpha Vinyl Team per alcune mancate convocazioni (su tutte quella di Alaphilippe) ora la formazione belga può festeggiare in modo inaspettato.