La Passione supporta il progetto Bikes4Masai

La Passione supporta il progetto Bikes4Masai

La Passione supporta il progetto Bikes4Masai

Il 2% delle vendite di marzo andrà al progetto umanitario creato dal Carlos Verona,  e sua moglie Esther, per contribuire allo sviluppo della comunità Masai in Kenya

La Passione donerà il 2% delle vendite del mese di marzo a Bikes4Masai, partecipando alla raccolta fondi il cui obiettivo è supportare l’accesso alla scolarizzazione in Kenya.

Bikes4Masai è un progetto promosso da Carlos Verona, corridore del Movistar Team, e da sua moglie Esther. La coppia ha deciso di unire le forze, e contribuire allo sviluppo della comunità Masai, in occasione di un viaggio in Africa in cui ha conosciuto i progetti portati avanti dall’associazione “Amigos the Ositeti”. Questo ente promuove l’uso della bicicletta mentre crea un ambiente che ne permetta l’implementazione come mezzo di trasporto sostenibile, oltre a farlo diventare uno strumento di empowerment economico e sociale. 

Uno dei principali problemi in Kenya è quello dell’accesso alla scolarizzazione, soprattutto per tutti quei bambini che vivono molto lontani dai luoghi di istruzione, spesso costretti a percorrere decine di chilometri a piedi. Grazie alle biciclette, i ragazzi saranno in grado di raggiungere la scuola in modo sicuro, risparmiare tempo e soprattutto, avere le energie per seguire le lezioni. 

La missione di Bikes4Masai è quella di raccogliere fondi attraverso aste, vendite e laboratori di solidarietà. Attualmente, la raccolta fondi su GoFundme, si prefigge di donare entro l’inizio del loro periodo scolastico almeno 100 Buffalo Bikes agli alunni delle scuole di Ositeti e/o Embiti, fornendo allo stesso tempo ad almeno un docente per ogni scuola la formazione necessaria per la manutenzione e la riparazione dei mezzi. Le biciclette scelte sono semplici, robuste e abbastanza resistenti per affrontare le strade dissestate di queste remote località. Sono state inoltre progettate, testate ed assemblate in Kenya, fornendo così posti di lavoro e contribuendo a supportare l’economia e lo sviluppo locale.

Chi acquisterà su lapassione.cc durante tutto il mese di marzo contribuirà concretamente a questo progetto mentre chi volesse fare una donazione personale può accedere direttamente al sito gofundme.com

FONTE COMUNICATO STAMPA