Gobik e Polartec assieme per l’inverno

GOBIK X POLARTEC

GOBIK X POLARTEC

Gobik risolve il problema di uscire in bicicletta d’inverno con freddo e vento. Ecco la Black Series è l’ultima arrivata della COLD SERIES 21-22 di Gobik

Gobik, il marchio spagnolo dedicato al ciclismo, si è equipaggiato perfettamente per l’inverno umido, ventoso e freddo di quest’anno con la sua Black Series lanciata il 17 dicembre 2021.  La Black Series è l’ultima arrivata della COLD SERIES 21-22 di Gobik, lanciata sul mercato in settembre.  La nuova Black Series è stata progettata per i ciclisti che vogliono superare i limiti in  qualsiasi condizione atmosferica.  I modelli di questa collezione proteggono da vento, pioggia e freddo grazie all’utilizzo di tessuti tecnici all’avanguardia come Polartec® NeoShell® e Polartec® Alpha®.

Grazie alla partnership con Polartec, produttore leader di soluzioni tessili innovative e sostenibili, Gobik ha creato la Armour Thermal Jacket e la Envy Water Jacket.  Entrambe utilizzano NeoShell, il tessuto impermeabile più traspirante al mondo.   NeoShell offre una traspirabilità senza precedenti nelle condizioni atmosferiche più difficili, in modo che il comfort dei ciclisti sia garantito qualunque cosa Madre Natura presenti loro.  Polartec NeoShell fornisce al ciclista il giusto equilibrio tra protezione impermeabile, traspirabilità ed elasticità confortevole.  Il risultato è una giacca che offre la forza e la durevolezza di un tessuto protettivo contro le condizioni climatiche avverse, ma che in più consente uno scambio d’aria dinamico per un’eccellente traspirabilità ed ha l’elasticità di un softshell per una confortevole e completa capacità di movimento.  

La Armour Thermal Jacket è una giacca invernale a doppio strato progettata per le basse temperature.  L’esterno utilizza Polartec NeoShell per una protezione traspirante e impermeabile, mentre l’isolamento è garantito grazie all’utilizzo di  Polartec Alpha, l’isolamento attivo per eccellenza.  Polartec Alpha è stato progettato per le Forze Speciali americane e per le attività di diversa intensità caratteristiche del combattimento.  Le fibre volumizzate sono connesse a un’anima in rete solida, consentendo un’eccellente traspirabilità e un affidabile isolamento termico.  Con temperature tra -5°C e 10°C, insieme le tecnologie lavorano in sintonia per mantenere il ciclista caldo, asciutto e confortevole durante le uscite più fredde e impegnative.  

a Envy Water Jacket è disponibile in due versioni: manica corta e manica lunga.  È modellata sulla maglia da gara ed è realizzata quasi interamente in Polartec NeoShell.  Con temperature tra 5°C e 15°C, è un capo ottimo per corse con pioggia e vento e temperature leggermente più miti. 

FONTE COMUNICATO STAMPA