Garmin Beat Yesterday Awards 2021

Garmin Beat Yesterday Awards

Garmin Beat Yesterday Awards

Garmin Beat Yesterday Awards 2021

Garmin Beat Yesterday Awards 2021  in programma giovedì 2 dicembre premia la passione che il protagonista ha messo in campo per raggiungere il proprio obiettivo personale

Desideri realizzati nell’anno della ripartenza, obiettivi raggiunti con determinazione, e naturalmente anche fatica. Non solo esperienze sportive, ma soprattutto storie di crescita personale. Imprese diverse che però si uniscono nella voglia di dimostrare come la volontà sia determinante nel riuscire a raggiungere un traguardo. Qualsiasi esso sia.

Questo e molto di più sono i Garmin Beat Yesterday Awards che, giunti alla sesta edizione, sono ormai diventati un appuntamento imperdibile per tutti coloro che, nello spirito letterale del riconoscimento, sono stati in grado di battere sé stessi in una impresa personale.

Il premio istituito da Garmin Italia vuole celebrare, prima ancora del risultato, la passione che il protagonista ha messo in campo per raggiungerlo: non solo grandi avventure, ma anche traguardi della propria dimensione “personale” che hanno rappresentato una sfida da vincere. Storie e progetti diversi tra loro, accomunati però dal desiderio di dimostrare a sé stessi di potercela fare e che superare un limite apparentemente invalicabile può essere una valida ragione per mettersi in gioco.

Garmin Italia dà quindi appuntamento a giovedì 2 dicembre 2021 quando, alla presenza dei vincitori e di importanti nomi del panorama sportivo nazionale, consegnerà i premi Garmin Beat Yesterday 2021.

Garmin premia il suo “mondo”

Nell’edizione 2021 il format dei Garmin Beat Yesterday Awards torna nella versione originale, premiando così le sfide più significative portate a termine durante questo anno di ripresa. Tra le 700 candidature ricevute in soli tre mesi, sono state selezionate cinque “avventure” che appartengono a settori a cui Garmin si rivolge con la sua tecnologia e con i suoi strumenti di ultima generazione: running, ciclismo, automotive, outdoor e nautica.

Raccolti centinaia di obiettivi

Dall’annuncio dell’apertura delle candidature a luglio 2021, sono state raccolte oltre 700 proposte in soli due mesi. Tanti gli ambiti toccati, altrettante le personalità emerse, oltre che le motivazioni. Un mondo sfaccettato che ha visto crescere notevolmente il livello dei progetti portati a termine dai rispettivi protagonisti. C’è chi già praticava sport ad alti livelli e che ha voluto ulteriormente “alzare l’asticella”, e c’è chi si è messo alla prova dopo aver approcciato una disciplina per la prima volta; poi ancora chi ha trovato nella fatica, di allenamenti e gare, la cura giusta per uscire da un momento di difficoltà e riscattarsi, e chi invece ha capito che condividere lo sport all’aria aperta può essere il modo migliore per costruire rapporti interpersonali.

Un racconto verso il proprio #beatyesterday

I vincitori delle storie selezionate saranno protagonisti di emozionanti clip video dove il giornalista televisivo Daniele Piervincenzi li guiderà nel racconto della propria storia, facendo emergere i motivi per cui hanno deciso di intraprendere l’avventura e le sensazioni provate una volta raggiunto l’obiettivo.

Nati nel 2016, i Beat Yesterday Awards hanno visto premiati oltre 40 progetti: dalla conquista di una vetta himalayana a una nuotata nelle gelide acque del polo nord, tutti i protagonisti sono accomunati dall’aver superato un proprio limite.

Per informazioni: www.garmin.com/it-IT/beatyesterday/

FONTE COMUNICATO STAMPA