Evenepoel debutterà in maglia iridata in Belgio

Remco Evenepoel

Remco Evenepoel (Photo credit: ©Tim De Waele / Getty Images)

Remco Evenepoel fara il suo debutto prima e unica volta quest’anno in maglia iridata alla Binche-Chimay-Binche

Remco Evenepoel gareggerà per la prima e unica volta quest’anno in maglia iridata alla Binche-Chimay-Binche della prossima settimana, una delle corse di un giorno più spettacolari di queste ultime settimane di stagione. La combinazione di colline, ciottoli e strade strette del circuito locale rende sempre le cose più interessanti e potrebbe far sì che i 198,6 km di corsa si animino presto, soprattutto perché molti cercheranno di evitare che i velocisti si trovino nella mischia alla fine.

“Non vedo l’ora di correre per la prima volta con la mia nuova maglia davanti al pubblico di casa, ma non vedo l’ora di correre per l’ultima volta con Iljo. Ha avuto una grande influenza sulla mia carriera, mi ha guidato da quando sono diventato professionista e la prossima stagione ci mancheranno la sua presenza, le sue parole sagge e la sua esperienza nel gruppo. Ma fino ad allora abbiamo un’altra uscita insieme e siamo determinati a mostrare lo spirito del Wolfpack davanti ai nostri tifosi”, ha dichiarato il quarto corridore nella storia a vincere una Monumento, un Grande Giro e i Mondiali nella stessa stagione.

La squadra della Quick-Step Alpha Vinyl per la Binche-Chimay-Binche comprenderà anche il campione francese Florian Sénéchal, Stijn Steels, il vincitore del 2014 Zdenek Stybar, oltre ai neo-professionisti Martin Svrcek e Stan Van Tricht.

“Conosciamo molto bene il percorso e la chiave saranno i giri locali, ma tutto dipenderà dal tempo. Allo stato attuale delle cose, ci saranno pioggia e vento, e questo potrebbe cambiare la gara. Ma i corridori sono motivati, abbiamo diversi ragazzi che possono fare qualcosa di interessante su questo percorso e faremo tutto il possibile per ottenere un buon risultato”, ha spiegato il direttore sportivo Rik Van Slycke.

FONTE COMUNICATO STAMPA