Davide Persico vince il Gran Premio industria

Vittoria di Davide Persico a Macerata

Vittoria di Davide Persico a Macerata

Davide Persico conquista il GP industria

Davide Persico del Team Colpack Ballan oggi a Civitanova Marche ha conquistato il primo posto al Gran Premio industria

Grande vittoria per Davide Persico oggi a Civitanova Marche nel Gran Premio industria, a Macerata, ha colto il suo secondo successo personale, il 7° per il Team Colpack Ballan (2 Ayuso, 2 Persico, 1 Quaranta, Umbri e Gomez).

Persico  ha preceduto Gregorio Ferri, della Petroli Firenze Hopplà Don Camillo, e Manuel Pesci del Team Malmantile.

In contemporanea era di scena a Soave (VR) la Vicenza Bionde che ha visto salire sul podio Davide Boscaro che ha ottenuto il 3° posto alle spalle del russo Gleb Syritsa e  Andrea Pietrobon (FCT).

DICHIARAZIONI: La precedenza va a Davide Persico vincitore nelle Marche: “Dopo un periodo non al massimo dal punto di vista fisico, sono tornato a vincere. Diciamo che non pensavo al successo perché il nostro uomo di punta oggi era Samuel Quaranta. Dovevo tirare la volata a Samuel, ma ai 500 metri dall’arrivo non ci siamo trovati per via di una caduta”.
La gara: “Si è trattato di una prova molto veloce e quindi dura, con continui rilanci”.

Persico ha aggiunto: “Sono molto contento per il successo di oggi che dedico a Beppe Colleoni e alla famiglia Ballan. Il mio prossimo obiettivo è ora il GP della Liberazione a Roma”.

ORDINE D’ARRIVO
km 105 in 2h 15′ media/h 46.667

1 PERSICO Davide Colpack Ballan
2 FERRI Gregorio Petroli Firenze Hopplà Don Camillo
3 PESCI Manuel Team Malmantile
4 ROCCHETTA Cristian General Store Essegibi F.lli Curia
5 ARIOLI Federico Gallina Ecotek Colosio
6 PENCEDANO Nicolò MG. K-Vis VPM
7 MORO Stefano Biesse Arvedi
8 BELLONI Manuel Gallina Ecotek Colosio
9 PIRRO Francesco Maltinti Lampadari BCC
10 FABBRI Giulio Polisportiva Tripetetolo

Nella gara di Soave (VR) invece oltre al 3° posto di Boscaro è arrivato anche il 6° di Nicolas Gomez.  Queste le dichiarazioni del padovano.

BOSCARO: “C’è un po’ di rammarico per la fuga a 2 con Syritsa e Pietrobon che andata in porto con 30” di vantaggio. Quello odierno è un piazzamento che mi dà fiducia in vista dei prossimi appuntamenti. La mia condizione di forma è in crescita. Volevo ringraziare tutti i miei compagni, soprattutto Michele Gazzoli per aver dato l’anima per me nonostante si stesse lottando per il terzo posto”.

Soddisfatto il team manager Antonio Bevilacqua: “Anche oggi abbiamo fatto del nostro meglio e i ragazzi dimostrano che abbiamo un gruppo di qualità”.

ORDINE D’ARRIVO
km 163 media/h 40.363

1 SYRITSA Gleb Rus – Lokosphinx
2 PIETROBON Andrea Cycling Team Friuli
3 BOSCARO Davide Colpack Ballan
4 ZECCHIN Michael Work Service Marchiol Vega
5 VIGNATO Davide General Store Essegibi F.lli Curia
6 GOMEZ JARAMILLO Nicolas Col – Colpack Ballan

FONTE: Press Office Team Colpack Ballan