Clara Emond vince al Giro donne 2024

Clara Emond vince al Giro donne 2024

Clara Emond vince al Giro donne 2024

Clara Emond conquista la vittoria nella quarta tappa del Giro d’Italia femminile 2024, Elisa Longo Borghini conserva la maglia rosa

Clara Emond conquista la vittoria nella quarta tappa del Giro d’Italia femminile 2024. Per la 27enne canadese della EF Education Cannondale si tratta della prima vittoria in carriera. Completano il podio di giornata Soraya Paladin della Canyon Sram e Cecilie Uttrup Ludwig della FDJ Suez.

La tappa è stata movimentata dall’azione di cinque ragazze che sono andata all’attacco nella prima parte di gara: Carmela Cipriani, Alice Palazzi, Silvia Zanardi, Ana Vitória Magalhães e Clara Emond.

Il margine delle fuggitive, complice il parziale disinteresse del plotone, sale rapidamente a circa quattro minuti. Lungo la scalata verso San Marino allungano Magalhães ed Emond con la canadese che riesce a staccare la collega involandosi in solitaria.

Alle spalle di Clara Emond si lanciano, sotto l’impulso di Elena Cecchini, in quindici tra cui le nostre Giada Borghesi, Erica Magnaldi, Elisa Valtulini e Soraya Paladin. Dietro il gruppo guidato dalla Lidl Trek si limita a controllare la situazione in particolare i movimento di Le Court Pieanaar e Ludwig, entrambe in fuga e staccate di solo 1’30” in classifica da Elisa Longo Borghini.

Clara Emond va a tagliare l’arrivo in solitaria dopo un’azione di oltre 50 chilometri senza lasciarsi impensierire dallo strappo che porta ad Urbino. E proprio sulla rampa finale è Soraya Paladin a far la differenza, tagliando il traguardo al secondo posto con 17″ di distacco mentre terza arriva Cecilie Uttrup Ludwig.

Lungo la salita ad Urbino lo spettacolo l’hanno, però, garantito Lotte Kopecky ed Elisa Longo Borghini che hanno staccato il resto delle avversarie e si sono date battaglia arrivando staccate di 1’08” dalla vincitrice di giornata. Elisa conserva la maglia rosa con 13″ sull’atleta belga mentre guadagnano terreno Cecilie Lidwig ora a 38 e Kimberley Le Court Pienaar a 51″ dalla testa della classifica.

Clara Emond va ad indossare la maglia di miglior scalatrice.