Chiara Consonni batte in volata Kopecky al Giro

Chiara Consonni

Chiara Consonni

Chiara Consonni a conquistare il successo in volata sull’arrivo di Volta Mantovana al Giro d’Italia donne davanti a Lotte Kopecky

E’ ancora grande Italia al Giro donne 2024. Dopo il successo di ieri della Longo Borghini, oggi è Chiara Consonni a conquistare il successo in volata sull’arrivo di Volta Mantovana superando la campionessa del mondo Lotte Kopecky. Per l’atleta della UAE Team ADQ è il terzo successo alla corsa rosa dopo quelli del 2022 a Padova e del 2023 ad Olbia.

La tappa è stata fin da subito nervosa con l’attacco di Alessia Missiaggia della Top Girls Fassa Bortolo e della brasiliana Ana Vitória Magalhães della Bepink-Bongioanni. Le due fuggitive hanno goduto della libertà iniziale del gruppo riuscendo ad accumulare un vantaggio di più di sei minuti. Sulle due di testa hanno provato a riportarsi Beatrice Rossato e Valeria Curnis ma la loro azione non è andata in porto.

Lungo circuito finale la Magalhães ha allungato in solitaria in occasione del GPM di Cavriana scattando la compagna di fuga ma, alle spalle della brasiliana, il lavoro enorme della SD Worx – Protime ha favorito il ricongiungimento, avvenuto a circa due chilometri dall’arrivo.

A quel punto inevitabile l’arrivo in volate che, come detto, ha premiato Chiara Consonni che grazie ad un sontuoso con il colpo di reni ha preceduto Lotte Kopecky ed Elisa Balsamo che ha dimostrato una crescita di condizione. Quarta piazza per Arlenis Sierra che precede, nell’ordine, Silvia Zanardi, Letizia Borghesi e la maglia rosa Elisa Longo Borghini che conserva, senza alcun pensiero, la leadership della corsa.