Carlo Marino Bianchi ciclista lombardo, la storia

Carlo Marino Bianchi

Carlo Marino Bianchi

Carlo Marino Bianchi ciclista lombardo, professionista dal 1997 al 1999 con il ruolo di gregario senza cogliere successi personali

Carlo Marino Bianchi nasce a Magenta, in provincia di Milano, il 12 giugno 1970. Dopo le categorie giovanili, approda tra i dilettanti nel 1990 con il G.S. Dari-Mec Itam Tessuti e l’anno seguente fa suo il G.P. U.C.A.T..

Il magentino è nel 1994 corre per il S.C. Fagnano Nuova ed è quinto al Trofeo Sportivi di Briga Novarese e la stagione seguente coglie il quinto posto alla Torino-Biella. Marino viene chiamato come stagista alla Ceramiche Refin e nel ’96, ancora tra i dilettanti, vince la Coppa Colli Briantei ed il G.P. Coperte di Somma.

Carlo Marino Bianchi passa professionista nel 1997 con la maglia dell’Asics-CGA con cui corre il Giro delle Fiandre e l’anno seguente ottiene un diciassettesimo posto di tappa alla Vuelta a la Comunidad Valenciana.

Bianchi veste la maglia della Riso Scotti-Vinavil e mette le sue qualità al servizio del team ricoprendo il ruolo di gregario e nel 1999 coglie il 25esimo posto al Memorial Cecchi Gori ed il 39esivo alla Tre Valli Varesine.