Canyon presenta la Ultimate di quinta generazione!

Canyon ultimate

Canyon ultimate

Canyon presenta la quinta generazione della Ultimate di punto di riferimento della gamma Canyon per le performance su strada

Tre grandi giri, due titoli mondiali, innumerevoli vittorie di tappa e classifiche generali nelle più prestigiose competizioni al mondo: il palmarès della Canyon Ultimate non ha bisogno di presentazioni. Sin dalla sua prima apparizione, nel 2004, la Ultimate rappresenta il punto di riferimento della gamma Canyon per le performance su strada: una bici da strada pura, creata per le gare. La sua insuperabile maneggevolezza e impareggiabile sensazione di guida rendono la Ultimate la scelta di centinaia di migliaia di ciclisti in tutto il mondo, dai dilettanti più ambiziosi ai migliori professionisti.

Ora è arrivato il momento di qualcosa di nuovo. Una nuova era di prestazioni su strada allo stato puro. Ecco la nuova famiglia Canyon Ultimate, con undici biciclette disponibili su tre diverse piattaforme.

“Con la nuova Ultimate abbiamo voluto creare qualcosa che gli appassionati di bici da corsa avrebbero amato. Dopo un accurato processo di sviluppo in collaborazione con i nostri corridori professionisti, siamo orgogliosi di presentare la nuova evoluzione della Ultimate. Un design senza tempo che raggiunge il perfetto equilibrio tra leggerezza, rigidità, aerodinamica, comfort e resistenza”, Florian Imgrund, Canyon Global Category Director – Road racconta quello che sta alla base della filosofia progettuale della Ultimate.

Le squadre professionistiche stanno già utilizzando la nuova Ultimate fin dall’inizio della stagione: con due vittorie di tappa alla Vuelta a España del corridore dell’Alpecin-Deceuninck Jay Vine, la bicicletta ha già lasciato il segno sui più importanti palcoscenici delle corse anche prima della sua presentazione ufficiale.

Rispetto alla versione precedente, la nuova Ultimate è stata migliorata in una serie di aspetti chiave:

  • Comfort incredibile: ergonomia migliorata e maggiore spazio per gli pneumatici, fino a 32 mm;
  • Più aerodinamica: riduzione della resistenza aerodinamica grazie alle migliorie apportate in collaborazione con gli esperti di aerodinamica Swiss Side, con un risparmio di 10 watt per il solo telaio;
  • Passaggio cavi integrato: integrazione completa dei cavi in una configurazione facile da utilizzare;
  • Personalizzazione immediata: il cockpit si regola facilmente in altezza e larghezza senza dover tagliare il tubo di sterzo. Facile anche da trasportare.
  • Peso piuma: solo 6,3 kg (Ultimate CFR Di2: esclusi pedali e accessori, in taglia M), nonostante un rinforzo extra nei punti chiave ad alta sollecitazione.

Un concentrato di prestazioni, non è corretto etichettare la Ultimate “solo” come bicicletta da salita o affermare che è dedicata ai soli professionisti che cercano di ridurre ogni singolo grammo. È molto di più. È la bicicletta adatta a tutti coloro che sono attratti dalla purezza e dall’estetica dell’Ultimate, ma che esigono una tecnologia all’avanguardia e funzionalità performanti. La Ultimate è pensata anche per tutti coloro che cercano una bicicletta che sia assolutamente divertente da guidare su qualsiasi tipologia di percorso. In breve, si tratta di una bici da strada per tutti.

Disponibile in tre diverse piattaforme – CFR, CF SLX e CF SL – e in un’ampia serie di taglie, tutti i ciclisti possono trovare la loro bicicletta perfetta nella nuova gamma Ultimate.

Al top della gamma, i tre modelli di punta Ultimate CFR uniscono un telaio CFR superleggero con i migliori componenti disponibili sul mercato, a partire da € 10.499. Tutti i telai CFR segnano un nuovo punto di riferimento per le prestazioni, grazie a una stratificazione di carbonio premium che offre leggerezza, durata e rigidità a livello WorldTour.

La piattaforma CF SLX comprende tre modelli, a partire da un prezzo di € 6.299 per la Ultimate CF SLX 8 eTap, dotata del gruppo SRAM Force eTap. Il modello Ultimate CF SL 7 da € 2.699 completa la gamma.

La Ultimate 2023 è disponibile da giovedì 8 settembre, esclusivamente su canyon.com.

FONTE COMUNICATO STAMPA