Appenninica MTB Stage Race 2022: in crescita continua!

Appenninica MTB Stage Race 2022

Appenninica MTB Stage Race 2022

Appenninica MTB Stage Race 2022 conferma la crescita dell’evento in programma dal 4 al 10 settembre, sugli Appennini dell’Emilia-Romagna

Dalla prima edizione del 2019, la crescita di Appenninica MTB Stage Race è stata evidente non solo per l’innalzamento del livello tecnico dei nomi in gara ma anche per i legami sempre più forti con aziende importanti del settore bici e della realtà produttiva emiliano-romagnola. Un percorso virtuoso a certificare il lavoro della ASD Happy Trail MTB capitanata da Milena Bettocchi e Beppe Salerno.

Anche per l’edizione 2022 in programma dal 4 al 10 settembre tante aziende hanno confermato la loro fiducia e si sono schierate al fianco degli organizzatori. In primis, non va scordato l’appoggio strategico della Regione Emilia-Romagna che crede fortemente nel progetto di Appenninica come opportunità di promozione del territorio dell’Appennino.

Tra le aziende del mondo del ciclismo spiccano realtà come Look, celebre marchio francese, che è pedale ufficiale dell’evento dal 2021 e Komoot, l’app di navigazione e pianificazione per l’attività outdoor che è official race routing app. Da poco entrata a far parte della famiglia di Appenninica è invece Enervit in qualità di official nutrition partner della manifestazione.

A vestire i leader di classifica sarà ancora Natali Sportwear, partner tecnico dal 2020, mentre confermano la propria lealtà ad Appenninica anche Barbieri PNK, brand di accessori e ricambi di bici con sede nel bolognese con il suo marchio di camere d’aria NXT Tube, e 9th Wave Cycling, produttore di ruote olandese che sarà presente nella settimana di gara con il suo van e la postazione caffè per tutti i concorrenti. Il servizio di assistenza meccanica è affidato quest’anno a Sport Bike Alicante, mentre conferma la sua presenza il produttore di lubrificanti per bici Squirt Cycling e Hibros Sport, produttore di creme, oli e gel riscaldanti e defaticanti.

Una gara come Appenninica MTB Stage Race che attraversa un territorio ricco di eccellenze gastronomiche non può però non regalare un ristoro con i fiocchi per recuperare gli sforzi di sette dure tappe sugli Appennini dell’Emilia-Romagna. Ecco perché gli organizzatori si sono legati a importanti brand del food, fra i quali spicca Barilla, che fornirà alla carovana i suoi migliori prodotto per i pasta party al termine delle gare.

Come da tradizione, non potrà mancare l’apertura della forma di Parmigiano Reggiano, mentre l’acqua ufficiale per reidratarsi dopo lo sforzo sarà fornita dal Gruppo Sem, tra i principali operatori in Italia nell’imbottigliamento. Grazie alla partnership siglata quest’anno con Iren, a Castelnovo ne’ Monti sarà invece installata una gigantesca caraffa che permetterà ai bikers di caricare le proprie borracce, mentre un più piccolo parallelepipedo offrirà l’acqua per il bike wash.

Per coloro che invece preferiscono un’idratazione diversa, torna ad Appenninica con il suo stand colorato DeQuo Action Beer, la birra studiata per gli sportivi per un rapido recupero delle energie. Grazie alla partnership con Coop Alleanza 3.0 saranno a disposizione anche prodotti biologici della gamma Vivi Verde. Lega il suo nome ad Appenninica anche GSI Casa Modena Salumi, che metterà a disposizione dei partecipanti i sapori unici dei suoi prodotti oltre all’esperienza produttiva tramandata di generazione in generazione, unendo tradizione e innovazione.

Appenninica MTB Stage Race 2022: IL PERCORSO

  • Tappa 1 – La Matildica – 52 km e 1800 mt di dislivello
    Domenica 4 Settembre: Castelnovo ne’ Monti – Castelnovo ne’ Monti
  • Tappa 2 – The Rock – 62 km e 2350 mt di dislivello
    Lunedì 5 Settembre: Castelnovo ne’ Monti – Castelnovo ne’ Monti
  • Tappa 3 – High Mountain Queen Stage – 106 km e 3650 mt di dislivello
    Martedì 6 Settembre: Castelnovo ne’ Monti – Fanano
  • Tappa 4 – Pippo Yeah 2.0 – 55 km e 2200 mt di dislivello
    Mercoledì 7 Settembre: Fanano – Fanano
  • Tappa 5 – Gothic Line – 67 km e 2200 mt di dislivello
    Giovedì 8 Settembre: Fanano – Porretta Terme 
  • Tappa 6 – Il Corno – 63 km e 2700 mt di dislivello
    Venerdì 9 Settembre: Porretta Terme – Lizzano in Belvedere
  • Tappa 7 – Monte Pizzo – 37 km e 1550 mt di dislivello
    Sabato 10 Settembre: Lizzano in Belvedere – Lizzano in Belvedere

FONTE COMUNICATO STAMPA