AirRay 12.0 vincitore del premio di design tedesco

AirRay 12.0 vincitore del premio di design tedesco

AirRay 12.0 vincitore del premio di design tedesco

AirRay 12.0 di R Raymon, vincitore del premio di design tedesco 2022.

L’AirRay convince la giuria internazionale di esperti del German Design Awards e vince nella categoria “Excellent Product Design”. Solo recentemente, la collezione di tre modelli è stata presentata al pubblico per la prima volta alla IAA Mobility di Monaco. La caratteristica speciale: la R Raymon AirRay combina la giocosità tipica delle trailbike, con una potenza compatta e una capacità della batteria ideale per migliorare la vostra pedalata. Con il motore AIR DRIVE alimentato da Yamaha (50 Nm di coppia), un leggero telaio in carbonio da 2,8 kg, insieme a un’ottima maneggevolezza e a una superba dinamica di guida, la nuova R Raymon AirRay fa davvero colpo come e-MTB leggera (sotto i 20 kg) da 29″ con sospensioni complete da 150 mm. Combina il meglio di tre mondi: prestazioni del motore, capacità della batteria e peso ottimizzato.

Il German Design Awards è il premio più importante del German Design Council. Con il suo spettro mondiale e l’appeal internazionale, è uno dei premi più prestigiosi nel panorama del design in tutti i settori. Dal 2012, i German Design Awards identificano le tendenze significative del design, le presentano a un vasto pubblico e le premiano. Ogni anno, vengono premiate candidature straordinarie nel design del prodotto, nel design della comunicazione e nell’architettura. Nell’anno del suo decimo anniversario, il premio, nello spirito dei teorici pionieri del design Horst Rittel e Melvin Webber, ha il motto “Come pensano i designer”. Un’attenzione speciale è rivolta ai molti modi in cui i designer trovano risposte a questioni sempre più complesse, dalle nuove tecnologie digitali alla produzione a impatto climatico zero. Il German Design Awards mette in evidenza queste soluzioni innovative e onora le persone dietro di esse.

“Siamo molto contenti che la nostra AirRay abbia già ricevuto un rinomato premio di design poco dopo la sua prima presentazione. Ciò dimostra che abbiamo valutato correttamente le esigenze del mercato. Non abbiamo deliberatamente scelto la più forte coppia del motore e la massima capacità della batteria per i tre modelli, ma abbiamo fatto in modo che i tre pilastri – motore, batteria e peso – fossero armoniosamente bilanciati” ha commentato Felix Puello, CEO di PIERER E-Bikes GmbH.

FONTE COMUNICATO STAMPA