Warren Barguil vince la tappa al Tour

Warren Barguil vince la tredicesima tappa del Tour de France

Warren Barguil vince

Warren Barguil

Warren Barguil vince la tappa di oggi del Tour de France, una frazione breve ma davvero intensa che ha dato spettacolo. Sono solo 101 i chilometri da percorrere oggi ma fin da subito il ritmo si fa indiavolato. Prima del gpm iniziale, il Col de Latrape, vanno via Sylvain Chavanel, Alessandro De Marchi e Philippe Gilbert, con il friulano che riesce a distanziare gli avversari, scollinando da solo, sull’ascesa scappano  Warren Barguil, Alberto Contador e Mikel Landa, andando a riprendere il corridore del BMC Racing Team in discesa.

Il gruppo dei migliori composto da una ventina di elementi transita dopo 2’20” con Fabio Aru che deve fare tutto da solo ma non ne accusa la fatica.

Nella discesa del Col d’Agnes Romain Bardet e Chris Froome provano ad attaccare, ma Aru e Rigoberto Urán li marcano stretti e non li lasciano allungare.

Sul Mur de Péguère,  Barguil e Quintana, dopo aver distanziato Kwiatkowski, vanno a riprendere i due al comando, iniziando la discesa con loro.

Chris Froome  seppur appesantito non dimentica di provare un paio di accelerazioni delle sue che lo lasciano solo con Aru e Bardet  mentre Martin, Yates e Meintjes arrancano. Ai meno 5 km la situazione vede Barguil, Contador, Landa e Quintana transitare con 1’55” su Martin e 2’10” sul gruppo Aru, in cui Froome prova due, infruttuose, accelerate, subito stoppate da Aru.

Negli ultimi 500 metri, con Contador acceler ama  gli si affianca Warren Barguil che riesce ad impostare una traiettoria migliore andando a vincere la sua prima tappa in carriera al Tour.

Fabio Aru mantiene  la maglia gialla con 6″ su Froome, 25″ su Bardet, 35″ su Urán, 1’09” su Landa, 1’32” su Martin, 2’04” su Yates e 2’07” su Quintana.

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *