Vuelta a San Juan 2018 anteprima della corsa

Vuelta a San Juan 2018 guida completa alla corsa

Vuelta a San Juan 2018 in programma dal 21 e il 28 gennaio: analisi del percorso, starting list, diretta tv, diretta streaming, albo d’oro manifestazione

Vuelta a San Juan 2018

Vuelta a San Juan 2018

Vuelta a San Juan 2018, in programma tra il 21 e il 28 gennaio, per molti corridori sarà il punto di partenza della nuova stagione di ciclismo su strada. La corsa ha preso il posto del Tour de San Luis nel calendario Uci, ha nell’olandese Bauke Mollema il campione uscente.

Vuelta a San Juan 2018: il Percorso

La gara si svolge nella regione del Cuyo nella provincia autonoma di San Juan. Saranno sette le tappe previste, con la presenza di un giorno di riposo che permetterà agli atleti di dosare meglio le energie. Le prima due tappe sono dedicate ai velocisti (arrivi a Pacito e ad Ullùm). Al terzo giorno di gara ecco una cronometro che potrebbe già delineare la classifica in modo significativo.

La frazione decisiva però sarà la quinta, con il traguardo posto sull’Alto Colorado, dove lo scorso anno vinse l’ex iridato Alberto Rui Costa. Nelle restanti tappe, entrambe terminanti a San Juan, ancora largo ai velocisti  ma attenzione alla presenza di tratti vallonati potrebbero invogliare all’attacco.

Dettaglio Tappe:

Domenica 21 Gennaio: 1ª tappa, San Juan > Pacito
Lunedì 22 Gennaio: 2ª tappa, Zonda > Ullúm
Martedì 23 Gennaio: 3ª tappa, San Juan (Avenida Circunvalación), CRONO
Mercoledì 24 Gennaio: 4ª tappa, Jáchal > Valle Fértil
Giovedì 25 Gennaio: Riposo
Venerdì 26 Gennaio: 5ª tappa, San Martín > Alto Colorado
Sabato 27 Gennaio: 6ª tappa, San Juan > San Juan
Domenica 28 Gennaio: 7ª tappa, San Juan > San Juan (Avenida Circunvalación)

Vuelta a San Juan 2018: Starting List

Ecco le squadre annunciate: sette WorldTour (Bahrain – Merida, Bora – Hansgrohe, Lotto – Soudal, Movistar, Quick Step, Trek – Segafredo e UAE Team Emirates); cinque Professional (Androni Giocattoli – Sidermec, Caja Rural – RGA, Israel Cycling Academy, UnitedHealthcare, Wilier Triestina – Selle Italia); sette Continental (Agrupacion Virgen De Fatima, Asociacion Civil Mardan, Medellin – Inder, Sindicato San Juan, Municipalidad de Rawson Somos Todos, Unieuro – Trevigiani, Equipo Continental Municipalidad de Pocito); sette nazionali (Cile, Argentina, Messico, Italia, Uruguay, Colombia, Cuba).

Al via ci sarà anche  Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida), che da qui comincerà una stagione ricca di grandi obiettivi. In lotta col siciliano per la classifica generale, ci sono Rafal Majka (Bora-Hansgrohe), Dawrin Atapuma (UAE Team Emirates), Jarlinson Pantano(Trek-Segafredo), Winner Anacona (Movistar), Rodolfo Torres (Androni-Sidermec).

Per le vittorie di tappa ecco l’idolo del Sudamerica Fernando Gaviria (Quick Step Floors) e poi  Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo), Tiesj Benoot (Lotto Soudal), Matteo Pelucchi(Bora-Hansgrohe), Kristian Sbaragli al debutto con la Israel Cycling Academy, Tanner Putt(Unitedhealthcare), Manuel Belletti e Francesco Gavazzi (Androni-Sidermec), Filippo Pozzato (Wilier-Selle Italia).

Al via anche la nazionale italiana, che schiera tutti giovanissimi elementi, tra cui il fratello d’arte Attilio Viviani.

Vuelta a San Juan 2018: Diretta TV e Diretta Streaming

Al momento siamo in attesa di avere informazioni circa la Diretta Tv e la Diretta Streaming

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi