Vuelta Asturias, Carapaz stacca tutti

Vuelta Asturias, Carapaz nuovo leader della generale

Vuelta Asturias, Richard Carapaz del Movistar Team conquista la prima vittoria con la maglia del team e diventa leader della generale

Vuelta Asturias

Vuelta Asturias

Vuelta Asturias, giornata nebbiosa segnata dalla pioggia battente che premia la tenacia del corridore del Movistar Team Richard Carapaz che conquista la prima vittoria con la maglia del team andalusi.

Lo scalatore ecuadoriano, che farà parte della selezione dei navarri per il Giro d’Italia, ha dominato la seconda tappa della Vuelta Asturias tra Soto de Ribera e l’Alto de Acebo, alle sue spalle ecco un altro corridore ecuadoriano Jonathan Caicedo (Medellin), che conferma la seconda piazza ottenuta ieri con un distacco di 42 secondi.

Terzo a 50″ Rubén Fernández (Movistar Team), che ha preceduto l’esperto colombiano Robinson Chalapud (Medellin). Seguono Antonio Pedrero (Movistar Team) a 1’05”, l’australiano Nathan Earle (Israel Cycling Academy) a 1’07”, Sergio Pardilla (Caja Rural-Seguros RGA) a 1’25”, i portoghesi Ricardo Mestre (W52-FC Porto) e Joaquim Silva (Caja Rural-Seguros RGA), così come il russo Dmitry Strakhov (Lokosphinx) a 1’34”.

Proprio quest’ultimo vestiva la maglia di capoclassifica, che deve però essere ceduta a Carapaz. Domani la chiusura con la Cangas del Narcea-Oviedo di 118.6 km, con un andamento ondulato soprattutto nella seconda parte.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi