Vittoria di Matteo Trentin alla Vuelta Espana

Seconda vittoria di Matteo Trentin alla Vuelta

Matteo Trentin

Matteo Trentin Esulta

Matteo Trentin della Quick-Step Floors si è aggiudicato la decima tappa battendo in uno sprint a due l’idolo locale José Joaquín Rojas (l’italiano bissa la vittoria di Tarragona). La fuga buona è nata dopo 90 km dalla partenza della tappa, la media era stata fin a quel momento stellare (50km/h) e nessun tentativo aveva avuto buon esito.

L’azione è partita sulla salita del Collado Bermejo con protagonisti Jacques Janse van Rensburg, Jaime Roson e, appunto, il nostro Matteo Trentin e José Joaquín Rojas che poi hanno allungato nel difficile tratto in discesa successivo.

I due di testa non si sono fatti più riprendere dai compagni di fuga e si sono giocati la tappa nello sprint finale che ha naturalmente premiato Matteo Trentin.

Lotta tra i big con un Vincenzo Nibali davvero volenteroso che in questa tappa della Vuelta Espana ha prima messo la squadra a dettare il ritmo in salita e poi ha provato ad allungare in discesa senza però fare la differenza. Dopo che il gruppo ha ripreso il nostro Vincenzo è stato l’irlandese Nicolas Roche ad attaccare e, complice il poco controllo del gruppo, ha staccato tutti di 29 secondi. Chris Froome resta  in maglia rossa con 36″ su Chaves e Roche.

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *