Vincenzo Nibali vince alla Vuelta Espana

Vincenzo Nibali vince ad Andorra

Vincenzo Nibali vince

Il giorno dello Squalo!

Vincenzo Nibali vince con una spettacolare azione di astuzia e lucidità la terza tappa della Vuelta a Espana 2017 con arrivo sul tetto di Andorra. Si parte ancora dalla Francia, ma ci si avvicina alla Spagna arrivando nel piccolo Stato pirenaico di Andorra con una tappa che promette scintille e scintille saranno.

Pronti via e la fuga non tarda a partire: è Davide Villella il primo a scattare seguito da Thomas De Gendt, Anthony Turgis e Fabricio Ferrari. Ai quattro  si accodano Axel Domont, Alexandre Geniez, Fernando Orjuela  e Przemyslaw Niemiec. Il gruppo lascia fare e il margine aumenta velocemente fino a raggiungere i cinque minuti.

Più si avvicina l’era dell’’Alto de la Comella e più la corsa diventa tesa con il Team Sky che prende in mano la situazione fino a riprendere i battistrada con Gianni Moscon che scorta il proprio capitano Chris Froome, e con lui tutti i migliori a parte Alberto Contador. Agli otto chilometri dal traguardo il capitano della Sky rompe gli indugi e attacca con il solo Esteban Chaves pronto a tenergli testa. I due scollinano con una decina di secondi su Romain Bardet e Fabio Aru (), che riescono a rientrare ai meno 3 km. All’ultimo chilometro ecco rientrare anche Vincenzo Nibali, Domenico Pozzovivo, David De La Cruz, Nicolas Roche e Tejay Van Garderen (Bmc).

Tutto sembra indirizzare verso la volata ristretta ma ecco ai 500 metri partire in contropiede il nostro Vincenzo Nibali che può tagliare il traguardo mimando lo squalo con un’azione da provetto finisseur.

Il britannico Froome si prende la maglia rossa con due secondi di vantaggio su De La Cruz, Van Garderen e Roche, mentre Nibali sale in quinta posizione a soli dieci secondi, settimo Aru a 38″ e  nono Pozzovivo a 43″.

It's only fair to share...Share on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *