Vince Bauke Mollema, Froome si stacca e rientra

Vince Bauke Mollema in fuga tutto il giorno, fora Froome, crolla Quintana

Vince Bauke Mollema

Vince Bauke Mollema al Tour

Vince Bauke Mollema sul traguardo di Le Puy en Velay al Tour de France dopo una giornata passata interamente all’attacco, prima in gruppo e poi in solitaria. L’olandese della Trek-Segafredo, infatti, ai -28 km è partito dal gruppo in fuga e ha centrato in solitaria la sua prima vittoria alla Grand Boucle, seconda piazza per il nostro  Diego Ulissi.

Fin da subito parte una massiccia fuga di 28 corridori a cui il gruppo lascia carta bianca e il vantaggio si ingrossa fino ai 9 minuti. Alle spalle dei primi non sono mancati colpi di scena.

Alle spalle dei fuggitivi la corsa si infiamma in discesa prima dell’attacco del gpm delCol de Peyra Taillade, il forcing dell’Ag2r sorprende Chris Froome, il team Sky tergiversa e si crea un buco. E’ il kenyano che prende l’iniziativa e cerca di chiudere il gap ma proprio in quel momento fora (il pubblico polemizza), perde 30” ed è costretto a rincorrere.

L’aiuto dei compagni di squadra (anche di uno strepitoso Landa) riportano Froome sul gruppo di Aru e Bardet proprio sull’ultima salita quando invece naufraga Nairo Quintana.

Domani ultimo giorno di riposo del Tour, che entra nella settimana decisiva. Si riparte martedì con la sedicesima frazione, Le Puy en Velay-Romans sur Isère, di 165 km. Arrivo per velocisti.

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *