Valverde cade: operato per varie fratture

Valverde cade durante la cronometro di Dusseldorf

Valverde cade

Valverde cade

Valverde cade in una curva scivolosa durante la cronometro del Tour de France e deve abbandonare la corsa (in quel punto molti atleti hanno avuto lo stesso problema di aderenza).

E’ devastante il bilancio dei 7 chilometri di Tour de France percorsi da Alejandro Valverde: frattura della rotula e dell’Astragalo sinistro, l’osso che si articola superiormente con tibia e perone, oltre a un profondo taglio nella zona tibiale, dove è stata individuata un’altra frattura.

Lo spagnolo della Movistar, che avrebbe dovuto sostenere il compagno Nairo Quintana nell’assalto alla maglia gialla di Parigi, ha dovuto abbandonare la corsa e in nottata è stato operato alla rotula fratturata.

La situazione per Valverde eraq apparsa subito grave,infatti il ds del team spagnolo, Eusebio Unzue, si è fermato subito con l’ammiraglia per soccorrerlo.
Senza voler polemizzare forse una grande macchina organizzativa come il Tour de France avrebbe dovuto trovare una soluzione all’asfalto tremendamente scivoloso che ha portato a cadere molti corridori, forse sarebbe stato sufficiente mettere delle paratie o anche delle semplici balle di fieno come negli anni 90 sul bordo della strada.

In bocca al lupo ad Alejandro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *