Michele Scarponi, Canazei in lutto

Michele Scarponi riceve un giusto tributo a Canazei

Michele Scarponi

Michele Scarponi: la stele

Poco più di un mese fa, per salutare al meglio l’arrivo di tappa del 100esimo Giro d’Italia, l’Amministrazione comunale di Canazei inaugurava una scultura che riproduce il famoso “trofeo senza fine” posizionata al centro della rotonda di via Pareda, dove vi rimarrà per tutta l’estate.
Alla notizia, di sabato scorso, della scomparsa del ciclista Michele Scarponi, a seguito del tragico incidente che lo ha coinvolto, l’amministrazione comunale di Canazei ha deciso, in segno di rispetto per questo grande atleta (vincitore dell’edizione 2011 del Giro d’Italia) di listare a lutto la scultura per un giusto tributo all’Aquila di Filottrano.

Un gesto di assoluto rispetto per un campione che mancherà a tutto il mondo del ciclismo non solo Italiano.

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *