Tre Valli Varesine presentata la 97esima edizione

Presentata la 97° edizione della Tre Valli Varesine,  che chiude il Trittico Lombardo

Tre Valli Varesine

Tre Valli Varesine

Presentata questa mattina al 39° piano di Palazzo Regione Lombardia a Milano alla presenza del Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e dell’Assessore allo Sport Antonio Rossi, la 21° edizione del Trittico Regione Lombardia: manifestazione ciclistica internazionale che comprende le storiche corse in linea maschile di ciclismo su strada: 71° Coppa Agostoni (13/09/2017), 99° Coppa Bernocchi(14/09/2017) e a chiusura la 97° Tre Valli Varesine (03/10/2017).

Quest’anno si correrà martedì 3 ottobre, per le strade della Provincia di Varese, la 97° edizione della Tre Valli Varesine, gara entrata a pieno titolo nella storia del ciclismo italiano e internazionale organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda che nel suo palmares vanta due Campionati del Mondo nel 1951 e Varese 2008 e l’organizzazione del prossimo Campionato del Mondo di Gran Fondo: 2018 UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS.

 La corsa regina partirà per il secondo anno consecutivo dalla Città di Saronno visto il grande successo riscosso nella scorsa edizione e, percorrendo circa 200 chilometri, abbraccerà l’intera provincia da Sud a Nord arrivando nel cuore di Varese con traguardo in via Sacco davanti ai Giardini Estensidove ha sede il palazzo comunale. La Tre Valli è una gara categoria 1.HC del calendario europeo UCI (l’organizzazione mondiale che coordina l’attività agonistica internazionale di ciclismo).

 Il tracciato prevede un primo tratto in linea che corre lungo la strada provinciale Varesina e costeggia due laghi quello di Varese e quello di Comabbio. La corsa poi attraverserà gli affascinanti boschi del Parco del Campo dei Fiori per concludersi con 9 giri del famoso circuito cittadino di Varese.

 A conferma che la Tre Valli Varesine è una gara dal respiro internazionale e che il tracciato piace ai professionisti provenienti da tutto il Mondo prenderanno parte alla gara:

12 squadre della categoria UCI World Team: Team Sky, Astana Pro Team, Bora-Hansgrohe, Trek-Segafredo, Team Dimension Data, Movistar Team, AG2R La Mondiale, UAE Team Emirates, Cannondale-DRAPAC, Bahrain-Merida, FDJ, Orica-Scott e, ovviamente la Nazionale Italiana guidata da Davide Cassani.
7 squadre dell’UCI Professional Team: Androni Giocattoli, Bardiani-CSF, Wilier Triestina, Nippo-Vini Fantini, Caja Rural-Seguros RGA, Israel Cycling Academy, Gazprom-Rusvelo.
4 squadre dell’UCI Continental Team: Sangemini-MG.K.VIS, Uni Euro Trevigiani-Hemus 1896, D’Amico Utensilnord, Amore&Vita-Selle SMP.

Gli organizzatori confermano con orgoglio che tutte le gare del Trittico saranno seguire dalla diretta televisiva di RAI e dalla differita di Eurosport in oltre 70 Paesi del Mondo.

Oltre ad un grande appuntamento sportivo ed un evento storico entrato a pieno titolo nel cuore dei cittadini, la Tre Valli Varesine ha un grande valore culturale di promozione del territorio. Le bellezze della provincia di Varese saranno trasmesse in Mondo visione.

 A rendere possibile l’organizzazione di questo grande evento, l’appuntamento sportivo più importante di tutto il varesotto, contribuiscono in maniera significativa, facendo squadra, Istituzioni pubbliche come, in primis, Regione Lombardia, la Provincia di Varese, il Comune di Saronno e il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese.

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *