Tour of Utah Bookwalter prende tappa e maglia

Tour of Utah Bookwalter vince e si prende la maglia

Tour of Utah Bookwalter

Brent Bookwalter festeggia la vittoria

Tour of Utah Bookwalter prende tutto: vittoria di tappa  per il corridore della Bmc Racing Team che vince sul traguardo di Snowbasin e conquista la leadership in classifica generale.

Dopo la frazione inaugurale vinta da Magner, ecco una bella tappa percorsa lungo l’arco dei 152 km con le scalate al Sardine Canyon, al North Ogoen Divide e a Snowbasin Resort.

Dopo la fuga iniziale di Marco Canola (Nippo – Vini Fantini), Joseph Rosskopf (BMC) e Oscar Clark (Holowesko – Citadel Racing Team), a 30 km circa dall’arrivo i tre vengono ripresi da un gruppetto ridotto di circa 40 elementi che sono sopravvissute ai primi due Gran Premi della Montagna previsti dalla seconda tappa del Tour of Utah.

Ci provano il canadese Adam De Vos (Rally Cycling) e l’ecuadoriano Jhonatan Narvaez (Axeon Hagens Berman) ed il canadese sembra più convinto tanto da rimanere davanti fino a circa il triangolo rosso dell’ultimo chilometro in cui lo raggiunge James Piccoli (Elevate KHS) che prova ad insistere ma senza fortuna. Ecco però che Brent Bookwalter, che con uno scatto nel finale sulle rampe non impossibili dell’ascesa riesce a battere il connazionale Sepp Kuss (Rally Cycling) e lo stesso Piccoli.

Bookwalter è il nuovo leader della classifica e partirà con la maglia di leader per la terza tappa, la cronoscalata di 9 km di Big Cottonwood Canyon.

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *