Tony Hurel vince al Tour de Bretagne, terzo Edoardo Affini

Tony Hurel vince la terza tappa del Tour de Bretagne

Tony Hurel vince tra ventagli e scatti la terza frazione del Tour de Bretagne, bene il nostro Edoardo Affini che chiude terzo

Tony Hurel

Tony Hurel

Tony Hurel vince la terza frazione del Tour de Bretagne, una frazione segnata dai ventagli e da una serie di scatti e controscatti che hanno assolutamente reso interessante la tappa. Decisiva è stata una fuga nata ai meno 30 chilometri dal traguardo  portata via da Herman Dahl e James Fouche che si erano già mossi in precedenza e che poi sono stati raggiunti da Tony Hurel, Stan Dewulf, Ezekiel Mostov e Jarno Mobac. Il gruppetto non ha mai superato il minuto di vantaggio ma è stato sufficiente per riuscire a portare in porto l’azione.

Nel finale le distanze si sono ridotte rapidamente e sullo strappo finale la situazione si è in parte rimescolata: Hurel, ex corridore professionista della Europcar e della  Direct Energie ed ora tornato tra i dilettanti, è riuscito a conquistare la vittoria di tappa sul traguardo di Clohars-Carnoëtdopo anticipando allo sprint il norvegese Herman Dahl, terzo con una grande rimonta è arrivato invece Edoardo Affini della SEG Racing.

Grazie al piazzamento di oggi, Herman Dahl della Joker Icopal ha conquistato la maglia di leader del Tour de Bretagne.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi