Tonina Pantani: “Ho sempre detto che Marco è stato ucciso”

Tonina Pantani: “Marco è stato ucciso”

Tonina Pantani dalle pagine del Tuttosport: “l’ho detto sin  dal primo giorno che Marco è stato ucciso”

Pantani al Giro

Pantani al Giro

Tonina Pantani ha rilasciato una intervista al quotidiano Tuttosport in cui ha parlato della tragica morte del figlio. Nell’intervista al quotidiano torinese ma madre del Pirata è tornata sui tragici fatti di quindici anni fa chiedendo giustizia per il figlio.

Una vicenda con tanti lati oscuri:

“Vorrei che la commissione parlamentare antimafia si spingesse oltre a dove si è fermata la giustizia ordinaria. Dicono che non ci sono prove ma io non ci sto, basta leggere gli atti di indagine e le documentazioni che abbiamo portato in questi anni per rendersi conto di quanti siano ancora adesso gli aspetti da chiarire“.

Sulla vicenda, nella serata di ieri è andato in una un servizio de “Le Iene” la mamma del pirata non si è voluta esprimere:

“Me l’hanno anche fatto incontrare ma,onestamente, io non so cosa dire di questa persona. Non ha mai parlato negli ultimi quindici anni e ora dice quello che io sostengo da sempre”.

Tonina Pantani si è interrogata su cosa ne sarebbe oggi di Marco vedendolo come un cinquantenne padre di famiglia “perché è sempre stato innamorato dei bambini e avrebbe costruito una famiglia”.

Lo spacciatore intervistato dalle Iene si è espresso sulla vicenda:

“Marco non è morto per la cocaina ma è stato ucciso, magari senza volerlo ma è stato ucciso. Non capisco perchè non si sia voluto andare a fondo della vicenda, sono convinto che Marco fosse lucido quando è stato ucciso”.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi