Tom Pidcock vuole correre la coppa del mondo di Downhill?

Tom Pidcock

Tom Pidcock (fonte pagina Twitter)

Tom Pidcock farà Downhill?

Tom Pidcock fenomeno del ciclismo britannico, in una intervista rilasciata a MBR ha dichiarato di volersi cimentare nel Downhill, alle parole seguiranno i fatti?

Tom Pidcock sembra intenzionato a prendere parte alla Coppa del Mondo di Downhill, questo emerge da un’intervista rilasciata dal fenomeno britannico  ha detto al sito MBR. L’atleta della Ineos Granadier è un amante della multidisciplinarietà e vanta diversi successi nel ciclocross. La passione per la MTB e per le discese spericolate è un po’ nel DNA di Tom che ha condiviso un video sul suo profilo Instagram in cui si butta lungo le discese di Morzine località dove Tom Pidcock era solito andare in vacanza dove amava allenarsi proprio con la MTB.

Nell’intervista il campioncino britannico si è dichiarato “un po’ cresciuto per andare in mountain bike”. Da piccolo era solito pedalare con la BMX nei boschi buttandosi in folli discese per arrivare da scuola a casa. “Non sono mai stavo avvolto nella bambagia dai miei genitori, anzi proprio assieme a mio padre ero solito uscire in MTB cercando percorsi super veloci” ha raccontato

In passato, soprattutto negli anni ’90, non era raro vedere atleti di XCO avvicinarsi al mondo del Downhill poi le due discipline si sono “allontanate” ma ora Tom Pidcock potrebbe ripercorrere e, perché no, riaprire una nuova strada. Il ciclismo attuale vede molti atleti impegnarsi in più discipline e questo ne eleva il livello qualitativo.

Pensando al ciclismo, negli anni ’70 e ’80 era solito che gli atleti impegnati su strada si cimentassero spessoe  volentieri su pista poi la cosa è decisamente scemata. Ora troviamo atleti di primo piano correre su strada e cimentarsi in MTB (Sagan) o nel ciclocross (Van der Poel, Van Aert, ecc).

Ora non sappiamo se alle parole seguiranno i fatti e se Tom Pidcock si cimenterà nel Downhill competitivo ma certamente questa attitudine dei giovani ciclisti ne impreziosisce le qualità tecniche, professionali ed umane.