Tom Pidcock oro olimpico a Tokyo 2020!

Thomas Pidcock campione olimpico a Tokyo 2020

Thomas Pidcock campione olimpico a Tokyo 2020

Tom Pidcock conquista la medaglia d’oro!

Thomas Pidcock conquista la medaglia d’oro nel Cross Country  ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, argento per Mathias Fluckiger, bronzo per David Valero 

Thomas Pidcock  conquista la medaglia d’oro nel Cross Country  ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il ventunenne britannico sovverte i pronostici della vigilia dominando la prova, ennesima dimostrazione (se ce ne fosse stato bisogno) della sua innata capacità di multidisciplinarietà.

Dopo aver vinto mondiale U23 nel ciclocross, il Giro U23 nel 2020 su strada e la Freccia del Brabante 2021, ecco la conquista di un oro olimpico. La corsa ha visto subito l’attacco degli svizzeri che con Mathias Fluckiger ed il campione olimpico in carica,  Nino Schurter rendono subito dura la gara facendo selezione.

Durante la prima tornata del circuito nipponico, al Sakura Jump Mathieu Van der Poel calcola male traettoria e velocità e vola schiantandosi violentemente con la schiena al terreno. L’olandese dopo un attimo di difficoltà riparte ma la corsa perde, di fatto, uno dei favoriti per una medaglia.

In testa restano in quattro: Anton Cooper della Nuova Zelanda, gli svizzeri Fluckiger e Schurter e Pidcock per la Gran Bretagna. Giunti alla metà della prova è proprio Tom a “innestare la sesta” lasciando tutti a bocca aperta allungando in modo netto e decisivo. A inseguire il britannico resta solo Mathias Fluckiger che va a prendersi la medaglia d’argento.

Il bronzo diventa una questione tra Schurter, Cooper, Koretzky  e David Valero ed è proprio lo spagnolo a staccare gli avversari conquistando la terza piazza e completando l’elenco di chi entra nell’albo d’oro della prova iridata della MTB.

Gli azzurri: Gerhard Kerschbaumer chiude ventesimo, Luca Braidot venticinquesimo e Nadir Colledani trentaquattresimo.

ORDINE D’ARRIVO

1 PIDCOCK Thomas GBR 1:25:14
2 LUECKIGER Mathias SUI  +0:20
3 VALERO SERRANO David ESP +0:34
4 SCHURTER Nino SUI  +0:42
5 KORETZKY Victor FRA +0:46
6 COOPER Anton NZL +0:46
7 DASCALU Vlad ROU  +0:49
8 HATHERLY Alan RSA +1:19
9 SARROU Jordan FRA  +1:36
10 VADER Milan NED  +2:07