Paolo Baccio e il Team Colpack esultano

Paolo Baccio e il Team Colpack esultano a Castiglion Fibocchi

Paolo Baccio corridore siciliano del Team Colpack conquista la vittoria nel Trofeo Mario Zanchi a Castiglion Fibocchi, terza affermazione stagionale per lui

Paolo Baccio sul podio (fonte comunicato stampa)

Paolo Baccio sul podio (fonte comunicato stampa)

Il Team Colpack torna al successo e lo fa col siciliano Paolo Baccio che oggi è andato a prendersi in modo superbo il Trofeo Mario Zanchi a Castiglion Fibocchi (Arezzo). Il corridore della Colpack è riuscito a staccarsi di ruota gli ultimi due avversari rimasti a contendergli la vittoria sullo strappo finale che conduceva al traguardo e ha così festeggiato la terza affermazione personale della stagione. Aveva già vinto con i compagni la Cronosquadre della Versilia e la cronometro di Montecassiano.

Corsa molto vivace e avvincente. Prima scappa una fuga di 12 uimini nella quale si è inserito anche Davide Botta. La fuga è stata annullata dopo una sessantina di chilometri. Nuovo attacco a quattro con dentro Alessandro Covi, a loro volta ripresi dal gruppo. Infine, a 30 km dall’arrivo, è nata la fuga decisiva prima di 12 uomini, con protagonista Baccio, e poi rimasti solamente in tre al momento decisivo. Col siciliano della Colpack c’erano il polacco Arthur Sowinski (VPM Porto Sant’Elpidio) e Pasquale Abenante (Zalf-Fior). Sullo strappo finale il sicialiano è stato il più forte e ha meritato la vittoria.

“Un successo che ci voleva dopo un po’ di sfortune nelle ultime gare. Ci dà il morale giusto per ripartire e dà gioia anche al nostro presidente Beppe Colleoni”, il commento del team manager Antonio Bevilacqua.