PIRELLI Velo lancia SCORPION XC RC la gomma MTB 100% da gara

PIRELLI Velo lancia SCORPION XC RC

PIRELLI Velo lancia SCORPION XC RC la gomma MTB 100% da gara  sviluppata per e con il team TREK PIRELLI per le competizioni XC

PIRELLI Scorpion XC - RC - LITE

PIRELLI Scorpion XC – RC – LITE

 

Pirelli inserisce una nuova gomma a ulteriore completamento della gamma Scorpion MTB dedicata alle “ruote grasse”. Un prodotto di altissima performance, 100% da gara, sviluppato per e con il team TREK PIRELLI. Dedicato agli agonisti delle competizioni XC.

Pirelli lancia sul mercato Scorpion XC RC la gomma per il Cross Country racing, che si inserisce nella gamma di pneumatici Scorpion MTB, dedicati alla mountain bike.

Rientrata nel 2017 nel ciclismo, settore che bene interpreta i suoi valori di brand leader in sostenibilità, Pirelli ha presentato le prime gomme MTB a febbraio 2019. Al contempo è iniziata la partnership con un team élite di respiro mondiale, l’attuale TREK PIRELLI.

Sviluppata proprio su specifica richiesta degli atleti del TREK PIRELLI, la nuova gomma è un prodotto 100% racing, nato per soddisfare le esigenze di altissima performance di biker del calibro di Vlad Dascalu, Campione d’Europa, Campione del Mondo e vincitore della Coppa del Mondo, cat. U23 XCO e Samuele Porro, Campione Italiano, argento agli Europei e bronzo ai Mondiali XCM.

Proprio Samuele Porro aveva richiesto agli ingegneri Pirelli una gomma più orientata verso le gare di Cross Country Olimpico ma con ottime performance anche nell’XCM. I tecnici della P lunga hanno dunque sviluppato un prodotto racing di altissimo profilo, in grado di offrire leggerezza, super scorrevolezza e buon grip. Nasce, così, la Scorpion XC RC.

UNA GOMMA VELOCISSIMA, PER LE GARE

Pochi mesi dopo, a ottobre 2019, Samuele Porro e compagni di squadra ricevevano i primi prototipi. Le nuove gomme, con label “Prototype”, venivano testate durante il training camp del team a Calpe (ES). Porro le ha anche provate in una training session sul tracciato della durissima Cape Epic in Sud Africa. Il battesimo è poi avvenuto nelle prime gare di calendario, tra cui la Mediterranean Epic e l’Andalucia Bike Race.

Da un punto di vista tecnico, le nuove XC RC sono gomme Tubeless Ready, con una costruzione in Nylon 120 TPI. Disponibili in versione LITE e ProWALL, per un’aumentata protezione alle forature, coniugano le tecnologie proprietarie Pirelli già declinate nella gamma Scorpion MTB, a partire dall’innovativa mescola SmartGRIP Compound. Derivata dall’esperienza Pirelli nel Motorsport, SmartGRIP Compound è una mono-mescola con elevata resistenza meccanica che, pur con l’aumentata scorrevolezza e leggerezza della nuova gomma RC, offre ottima stabilità, lunga durata e, soprattutto, aderenza ottimale su tutti i terreni. Particolare attenzione è stata dedicata da Pirelli al disegno del battistrada, che incorpora caratteristiche derivanti sia dallo Scorpion XC H (Hard) sia dallo Scorpion XC M (Mixed), re-ingegnerizzate per avere un handling più diretto e preciso. In particolare, i tasselli nel centro del battistrada richiamano chiaramente Scorpion XC H, ma sono più bassi e vicini per migliorare ulteriormente la scorrevolezza su tratti diritti, mentre i tasselli di mezza-piega e laterali hanno la forma e l’angolo di attacco dello Scorpion XC M. Questi sono stati rivisti a loro volta per massimizzare la presa ai diversi angoli di piega. Il profilo con fianchi più aggressivi e centro più scorrevole rende lo Scorpion XC RC l’arma perfetta per conquistare i moderni percorsi di Cross Country Olimpico, tecnicamente molto selettivi.

Questo il commento di Vlad Dascalu sulle nuove gomme:

“Lo Scorpion XC RC è perfetto per me, perché è progettato per i più moderni percorsi XC, dove l’alternanza di tratti naturali e sezioni artificiali è sempre più comune, oltre ad una velocità media delle gare che aumenta di anno in anno. Grazie al nuovo design so esattamente dove posso mettere la gomma, posso percorrere le linee più difficili e posso impostare le curve con più aggressività, ma anche risparmiare energie, grazie alle migliorate scorrevolezza e leggerezza (dello pneumatico, n.d.r.)”

Vlad Dascalu Team Trek Pirelli

Vlad Dascalu Team Trek Pirelli

“Scorpion XC RC è una gomma perfetta per le competizioni – ha commentato Samuele Porro – Scorrevole e precisa nelle curve ad alta velocità. Il nuovo tassello laterale più alto garantisce un grip ottimale quando si guida al limite”.

 

Samuele Porro Team TREK PIRELLI

Samuele Porro Team TREK PIRELLI

La nuova Scorpion XC RC è già disponibile nei migliori negozi di ciclismo, nella versione 29”x 2.2, anche in variante colore “Team” (con loghi gialli).

SCORPION MTB: LA GAMMA È SEMPRE PIU’ COMPLETA

Le nuove Scorpion XC RC ampliano la gamma Scorpion MTB di Pirelli dedicata alla Mountain Bike. La linea a catalogo 2020 conta tre macro-famiglie specifiche, pensate per le principali discipline MTB:

Scorpion XC, con profili RC (Racing), R (Rear), M (Mixed), S (Soft), H (Hard)
Scorpion Trail disponibili con profili M, S, R e H
Scorpion Enduro, con profili M, S, R

Globalmente, tra le versioni LITE, ProWALL, Classic (color Para) e Team (con loghi gialli), la gamma 2020, che Pirelli offre agli appassionati delle “ruote grasse”, conta oggi oltre 37 diverse gomme, con diametri che partono dal classico 29”x2.2 fino al 27,5”x2.6

FONTE COMUNICATO STAMPA

Pirelli co-title sponsor del team Trek-Pirelli

Pirelli co-title sponsor del team MTB  Trek-Pirelli

Pirelli prosegue con la sua presenza all’interno del mondo della MTB accanto alla formazione di Marco Trenti nel XCM e nel XCO

Team TREK PIRELLI

Team TREK PIRELLI

La P lunga sigla nuovamente con la blasonata squadra di Marco Trentin, dichiarando un impegno ancora maggiore. Gli obbiettivi sono chiari: si punta ai massimi titoli della disciplina XCM e non solo. Quest’anno il team guarda anche all’XCO.

Pirelli annuncia il rinnovo della partnership con il team di Marco Trentin. Per il 2020 la P lunga sarà co-title sponsor, ribadendo così il suo pieno commitment, non solo verso la squadra ma verso l’intero mondo del Cross Country.

Nasce il team mtb TREK PIRELLI.

Pirelli Scorpion MTB tires on Trek bikes at the 2019 CAPE EPIC

Pirelli Scorpion MTB tires on Trek bikes at the 2019 CAPE EPIC

Come già nel 2019, anche per la prossima stagione, Michele Casagrande, Gioele De Cosmo, Damiano Ferraro, Samuele Porro e Fabian Rabensteiner correranno con gomme Scorpion MTB Pirelli. A pochi mesi dal lancio ufficiale, a marzo 2019, le Scorpion MTB Pirelli riportavano, infatti, le prime vittorie: dal terzo posto assoluto, alla durissima Cape Epic, con Porro e Ferraro, passando per le due maglie tricolore, quella Marathon di Porro e quella Under23 XCO di De Cosmo, fino alle due splendide medaglie – un argento europeo ed un bronzo mondiale – sempre dello strepitoso Samuele Porro.

La gamma Scorpion di Pirelli conta attualmente quattro battistrada, specifici per le diverse consistenze del terreno: H compatto e scorrevole, M per terreni misti, S per terreni inconsistenti ed R (rear) polivalente. Tecnologia portante, che sostiene le performance delle gomme e quindi degli atleti del team, la mescola SmartGRIP Compound: una formulazione sviluppata e prodotta dai tecnici della P Lunga su dirette richieste degli atleti del team, per avere alta resistenza alle forature ed un grip sempre ottimale, a prescindere dalle condizioni meteo, e per tutto il ciclo di vita dello pneumatico.

Disponibile in 29” x 2.2 e 2.4, con carcassa LITE o rinforzata, la gamma Scorpion per il Cross Country consta di ben 15 versioni, incluse le varianti colore Yellow e Classic. Porro e compagni, a seconda della disciplina e del percorso, utilizzeranno per le loro Trek Supercaliber e Top Fuel, sia la LITE sia la rinforzata, sempre nel colore giallo racing, come da tradizione della P Lunga sugli pneumatici destinati alle competizioni.

Per il 2020 la Trek Pirelli punta ancora più in alto: la squadra mira non solo ai massimi titoli dell’XCM ma anche all’XCO, con i Mondiali e la seguitissima World Cup. Il programma è ambizioso e tiene in conto le Olimpiadi, sempre con focus l’XCO. Il primo impegno sarà la durissima ABSA Cape Epic, il prossimo 14 marzo.
Francesco Pietrangeli, Managing Director Pirelli Bicycle Division:

“Una partnership importante con una squadra ai vertici del panorama Cross Country mondiale. La collaborazione con il team sarà, come sempre, finalizzata allo scambio di feedback tecnici, per lo sviluppo di gomme sempre più performanti. Posso già anticipare che stiamo lavorando, con gli atleti di Marco Trentin, ad importanti nuovi sviluppi “.

Marco Trentin, Team Manager Trek Pirelli:

“Siamo entusiasti che Pirelli sia ancora più presente nel team 2020. Un team ambizioso e con tanti giovanissimi talenti, per crescere nel presente e nel futuro. Con Pirelli si è creata fin da subito un’ottima sinergia, soprattutto per la voglia di migliorare il prodotto grazie ai nostri feedback. Nel 2019 siamo stati l’unico top team a non forare alla Cape Epic, abbiamo trionfato alla Swiss Epic sfruttando l’ottima tenuta delle Scorpion sul bagnato. I due campionati italiani, un bronzo mondiale, un argento europeo, il terzo posto alla Cape Epic e la vittoria alla Swiss Epic sono arrivati anche grazie ai Pirelli Scorpion”.

FONTE COMUNICATO STAMPA