Sagan ritorno alla vittoria al Tour of California

Sagan torna a vincere al Tour of California

Sagan ritorno alla vittoria al Tour of California conquistando la prima frazione della corsa americana totalmente pianeggiante

Sagan

Sagan

Sagan torna a gioire dopo un paio di mesi in cui il tre volte campione del nord non ha attraversato un periodo di particolare forma. Proprio l’assenza di condizione è costato allo slovacco della Bora-Hansgrohe la possibilità di essere protagonista nelle classiche del nord.

Sagan è tornato alla vittoria nella prima frazione dell’Amgen Tour of California portando a diciassette il numero dei successi di tappa conquistati in carriera alla corsa americana. Peter non tagliava per primo il traguardo di una corsa dallo scorso 17 gennaio quando si era imposto nella terza frazione del Tour Down Under.

La prima tappa del Giro di California 2019 si è svolta lungo un tracciato di 143 chilometri interamente pianeggianti lungo le strade di Sacramento. Negli ultimi chilometri Fabio Jakobsen ha fatto un buco tagliando fuori molti pretendenti alla vittoria dalla volata finale.

Ai meno 500 metri dall’arrivo è stato il Team Ineos a prendere in mano le operazioni ma la classe di Peter Sagan è letteralmente uscita. Alle spalle dello slovacco, seconda posizione per l’americano Travis McCabe, terzo il tedesco Max Walscheid e quarto il norvegese Kristoffer Halvorsen. Il grosso del gruppo  ha chiuso la frazione con 4 secondi di svantaggio

 

Tour of Utah vittoria di Travis McCabe

Tour of Utah vittoria dello statunitense della UnitedHealthcare

Tour of Utah vittoria

Travis McCabe

Tour of Utah vittoria dell’americato Travis McCabe  che batte sul traguardo di Bountiful l’azzurro Marco Canola (Nippo – Vini Fantini), mentre Rob Britton (Rally Cycling) resta in testa alla classifica generale.

L’ascesa di Bountiful da percorrere due volte nelle idee degli organizzatori avrebbe dovuto fare la differenza assottigliando il gruppo, in realtà si è dimostrata meno selettiva del previsto cosi la quinta tappa del Tour of Utah si è conclusa in volata.

Il percorso frastagliato aiuta comunque i più arditi a cercare l’attacco, da segnalare quello di  Giulio Ciccone (Bardiani – Csf), che passa in testa al primo GPM, verso il finale ci prova lo spagnolo Antonio Molina (Caja Rural-RGA), ma non c’è nulla da fare: è volata.

Marco Canola prova ad anticipare i velocisti ma il suo spunto non è sufficiente per portare a casa la vittoria: il vicentino viene superato nel finale da Travis McCabe, che ottiene la sua quarta vittoria in stagione, il terzo posto è per Logan Owen (Axeon Hagens Berman).