Soraya Paladin seconda alla Setmana Valenciana

Soraya Paladin chiude seconda in Spagna

Soraya Paladin del Team Alé – Cipollini conquista definitivamente il podio nellaSetmana Valenciana , seconda alle spalle della tedesca Clara Koppenburg 

Soraya Paladin sul podio (fonte comunicato stampa)

Soraya Paladin sul podio (fonte comunicato stampa)

Soraya Paladin atleta del Team Alé – Cipollini conquista definitivamente il podio nella gara a tappe spagnola, seconda alle spalle della tedesca Clara Koppenburg e davanti alla sudafricana Ashleigh Moolman-Pasio. Per Soraya Paladin è la seconda top 3 consecutiva in una corsa a tappe considerando la stagione 2018 quando a settembre vinse la frazione conclusiva e la classifica generale del Giro della Toscana femminile – Memorial Michela Fanini.

Per la cronaca la quarta e ultima tappa della Setmana Ciclista Valenciana (Valencia – Sagunto, 104 km) è stata vinta dalla finlandese Lotta Lepistö su Elena Cecchini e Coryn Rivera. Sul GPM di Alto del Oronet c’è la volata per la classifica della Maglia a Pois, indossata proprio da Soraya Paladin che scollina al terzo posto e conquista matematicamente il primato in questo speciale ranking con 5 punti di vantaggio su Koppenburg. La notevole distanza dal traguardo permette alle atlete staccate di rientrare e di giocarsi la vittoria di tappa in volata sul rettilineo di Sagunto, dove Soraya è la miglior piazzata del Team #YellowFluoOrange, quattordicesima.

Con la maglia a pois vinta, ecco il podio in Classifica Generale, a 41” da Clara Koppenburg.

“Questo risultato ci da molto morale per le prossime gare, a cominciare dalla Omloop Het Nieuwsblad, che apre la stagione delle grandi Classiche del Nord la prossima settimana. Complimenti a tutta la squadra per le ottime prestazioni.” – ha dichiarato a fine gara il Team Manager Fortunato Lacquaniti.

ORDINE DI ARRIVO 4° TAPPA:

1. Lotta Lepistö
2. Elena Cecchini
3. Coryn Rivera

CLASSIFICA FINALE:

1. Clara Koppenburg
2. Soraya PALADIN
3. Ashleigh Moolman-Pasio

FONTE COMUNICATO STAMPA

Valcar Cylance è pronta per la Setmana Ciclista Valenciana

Valcar Cylance alla Setmana Ciclista Valenciana

Valcar Cylance, dopo aver esaurito il training camp di Chiva  è pronta per la Setmana Ciclista Valenciana

Valcar Cylance in Spagna (Fonte comunicato Stampa)

Valcar Cylance in Spagna (Fonte comunicato Stampa)

Valcar Cylance sempre più “spagnola”. Esaurito il training camp di Chiva che ha riservato alle atlete condizioni ideali per migliorare il livello di impegno fisico, la formazione della categoria Donne Elite si appresta ad affrontare la Setmana Ciclista Valenciana Feminas una prova che sulla carta presenta un percorso adatto a cicliste complete e ruote veloci, quattro frazioni in linea e miste, per un totale di 442 chilometri.
Reduce dalla corsa in linea Vuelta a la Comunidad Valenciana, dove ha raccolto un quarto posto con Silvia Persico, la Valcar Cylance guarda ora alla prova iberica che si svolgerà dal 21 al 24 febbraio.
La pattuglia del team bergamasco vedrà al via, in ordine alfabetico, Maria Giulia Confalonieri, Barbara Malcotti, Dalia Muccioli, Asja Paladin, Silvia Persico, Silvia Pollicini e Ilaria Sanguineti.

Programma
21/2       1.tappa Cullera-Gandia    126km
22/2       2.tappa Borriol-Vila Real  100km
23/2       3.tappa La Nucia-Castalla          110km
24/2       4.tappa Valencia-Sagunt  104km

 

FONTE COMUNICATO STAMPA